Tecnologia

Nvidia verso sistemi operativi a 64 bit

Nvidia annuncia che ha ufficialmente chiuso il supporto del driver grafico tradizionale per le sue GPU GeForce basate su Fermi Nvidia verso sistemi operativi a 64 bit.

La mossa è immediatamente efficace e vedrà tutti i prodotti Fermi spostati nello stato di supporto legacy. Inoltre, la società afferma che avrebbe terminato il supporto di GeForce per i sistemi operativi a 32 bit prima della fine del mese.

Le GPU Fermi facevano parte delle linee Nvidia GeForce serie 400 e 500, comprese le famigerate GTX 480 e GTX 580. L’architettura è in circolazione da circa otto anni – la stessa quantità di tempo che il predecessore di Fermi, Tesla, esisteva prima di essere spostato allo status di legacy nel marzo 2014. Nvidia nota che gli aggiornamenti critici di sicurezza per Fermi saranno disponibili fino a gennaio 2019.

Nvidia verso sistemi operativi a 64 bit “A partire dal mese di aprile 2018, gli aggiornamenti di Game Ready Driver, inclusi miglioramenti delle prestazioni, nuove funzionalità e correzioni di bug, saranno disponibili solo sulle GPU serie Kepler, Maxwell e Pascal.

Gli aggiornamenti critici di sicurezza saranno disponibili sulle GPU della serie Fermi fino a gennaio 2019 “, afferma l’azienda.

Inoltre, Nvidia sta mantenendo fede alla promessa fatta lo scorso anno di interrompere il rilascio dei driver per schede grafiche GeForce per sistemi operativi a 32 bit.
“Gli aggiornamenti del driver per Game Ready, inclusi miglioramenti delle prestazioni, nuove funzionalità e correzioni di errori, saranno disponibili solo su sistemi operativi a 64 bit. Aggiornamenti di sicurezza critici verranno forniti per i sistemi operativi a 32 bit fino a gennaio 2019. ”

Play Blog

Con Play Blog rimani sempre aggiornato con News di Tecnologia, Apple, Android, Games. Troverai anche le ultime Serie TV, Film e Anime in uscita su Netflix.

Logo PlayBlog.it - Play Blog

Apple   –   Android   –   Tecnologia   –   Game   –   Netflix

PlayBlog seguici su Facebook

Appassionati di tecnologia come voi! Con la voglia di portarvi notizie sempre aggiornate su tutte le novità e anticipazioni.
Con PlayBlog.it sarà un piacere saltare da una notizia all’altra.

Related posts

CEO di Microsoft Nadella: i data center subacquei sono il futuro

DIVA: Il progetto Google per chi non può parlare

Lo smartphone pieghevole Microsoft potrebbe essere un grande successo

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento