One UI 2.0 per gli smartphone Samsung insieme a Android Q

Il prossimo anno Samsung presenterà One UI 2.0 con i telefoni della serie Galaxy S11.

Samsung annuncia Android Q e nuova One UI 2.0

  • L’aggiornamento di Android Q per smartphone Galaxy porterà anche One UI 2.0.
  • Si prevede che una UI 2.0 integrerà tutti i miglioramenti del benessere digitale annunciati all’I / O 2019.
  • A quanto pare, la serie Samsung Galaxy S11 verrà fornita con una versione 2.1 dell’interfaccia utente pronta all’uso.

Samsung pubblicherà la versione 2.0 della sua interfaccia One UI per gli smartphone Galaxy insieme all’aggiornamento Android Q, secondo un rapporto di SamMobile .


Android Q e One UI 2.0

Il rapporto afferma inoltre che la serie Galaxy S11 di prossima generazione della società farà il suo debutto con One UI 2.1. Inutile dire che l’informazione non è sorprendente dato che la maggior parte degli OEM Android distribuisce le ultime versioni delle proprie skin personalizzate insieme ai principali aggiornamenti del sistema operativo.

Come da rapporto, One UI 2.0 arriverà con tutti i miglioramenti del benessere digitale che sono stati presentati da Google a I / O 2019 quest’anno, inclusa la modalità Focus. 

La modalità Focus consentirà agli utenti di disattivare le app fino a quando la funzione non viene disabilitata, utilissima per evitare distrazioni. 

Oltre ai miglioramenti del benessere digitale, l’aggiornamento di Android Q per gli smartphone Samsung Galaxy dovrebbe includere anche tutte le funzionalità fondamentali di Android . 

Tuttavia, funzionalità come Live Captions saranno probabilmente rese disponibili solo per gli smartphone Galaxy 2019 come la serie Galaxy S10 .

Bixby Routines è un’altra caratteristica che potrebbe diventare disponibile per alcune delle più vecchie ammiraglie Samsung come il Galaxy S9 e Galaxy Note 9 con l’aggiornamento di Android Q.

Sfortunatamente, il rapporto non fa luce quando l’aggiornamento di Android Q sarà rilasciato per gli smartphone Samsung.

Samsung è stata relativamente veloce nel portare Android Pie nel suo vasto portafoglio, quindi possiamo sperare di vedere l’aggiornamento di Android Q almeno agli smartphone Galaxy di punta prima della fine dell’anno.

Leggi anche Android Q beta 5 migliora la navigazione dei gesti

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate