Tecnologia

Opera offre una VPN gratis: caratteristiche e funzioni, è un servizio sicuro?

opera vpn gratis

Opera VPN si inserisce nel mondo dei servizi che offrono VPN con un servizio interessante e soprattutto gratuito, quali sono le caratteristiche e le funzioni, è un servizio sicuro?

Il browser web gratuito di Opera offre gratis anche una VPN integrata. Normalmente, il tuo browser si collega direttamente ai siti web, consentendo ai siti web di identificare il tuo indirizzo IP e la posizione approssimativa.

La VPN è una funzionalità progettata per consentire agli utenti di avere un maggiore controllo della propria privacy durante la navigazione.

Quando carichi pagine su Internet tramite la VPN, il tuo provider di servizi Internet non sarà in grado di vedere cosa stai navigando. Inoltre, i siti web che visiti non saranno in grado di vedere dove ti trovi a meno che tu non glielo permetta.

Avere una VPN gratuita integrata ti rende più facile goderti la VPN poiché non è necessario scaricare app aggiuntive o pagare abbonamenti.

Una volta Opera VPN aveva versioni diverse: una VPN per browser web e una per app mobile. L’app mobile Opera, che era disponibile per Android e iOS, non è più attiva, ma ci sono alcune buone alternative gratuite, come TunnelBear e Windscribe.

In che cosa consiste la funzione VPN di Opera?

Opera VPN permette di connetterti a siti Web tramite un server VPN (rete privata virtuale). Di conseguenza, la tua posizione apparente cambia nella posizione del server.

Prima di utilizzare il servizio VPN gratuito e che non necessita di alcun log-in in Opera, è necessario abilitare la funzione.

Basta andare su Opera e su Impostazioni. Nella barra laterale, fare clic su Avanzate, quindi su Privacy e sicurezza. In VPN, fai clic su Abilita VPN.

Ora vedrai il pulsante VPN sul lato sinistro dell’indirizzo combinato e della barra di ricerca. Fare clic su questo pulsante per aprire la finestra a comparsa VPN.

Qui puoi attivare la VPN.

Come si configura la VPN di Opera?

E’ un gioco da ragazzi. Dopo averla attivata la funzione è già disponibile.

Una volta attivata la VPN, Opera troverà la posizione virtuale ottimale per te, cambiando il tuo indirizzo IP. In alternativa, puoi scegliere una delle seguenti posizioni del server VPN nel menu a discesa: Europa, Asia, le Americhe.

Quali sono le caratteristiche principali?

Quando utilizzi un servizio VPN come la VPN integrata di Opera, il tuo client (il tuo software VPN) crittografa i tuoi dati e li invia tramite il tuo ISP a un server VPN e infine alla pagina che stai visualizzando.

Questo passaggio aggiuntivo maschera la tua posizione. I siti web che visiti non vedono il tuo indirizzo IP e la tua posizione, ma quella del server VPN attraverso cui passano i tuoi dati.

Inoltre, poiché il tuo client VPN crittografa i dati tra te e i siti Web che visiti, chiunque cerchi può vedere solo i dati crittografati.

La VPN è un servizio gratuito e la quantità di dati che puoi trasferire è illimitata.

La VPN e le altre funzionalità di Opera proteggono la tua privacy e sicurezza. L’utilizzo della VPN di Opera cambia la tua posizione virtuale durante la navigazione. Ciò influenza i risultati della ricerca quando si utilizza un motore di ricerca, come Google.

Ad esempio, se intendi cercare un bar nelle vicinanze mentre sei a Milano con la VPN attivata, potresti ricevere consigli di bar attraenti ma scomodi in un paese lontano.

Per questo motivo una delle funzioni pensate da Opera è “Bypass VPNper motori di ricerca predefiniti. La funzione consente di utilizzare i motori di ricerca predefiniti per trovare richieste Web rilevanti per la tua posizione effettiva con protezione in una connessione https: //.

La VPN di Opera: prestazioni e sicurezza

Il servizio va detto che è ottimo pur essendo gratuito. Tuttavia non offre quelle prestazioni in termini di velocità che ci potremmo aspettare da un servizio a pagamento.

Sarà comunque possibile ad esempio sbloccare Netflix da un altro paese, e supporterà la sessione di streaming, anche se non con la velocità per garantire un’alta qualità dello streaming.

Opera ha una funzionalità interessante che determina il livello di sicurezza di una rete WiFi, il che è ottimo per quelli di noi che tendono a utilizzare il WiFi pubblico.

Uno infatti degli utilizzi di Opera VPN è proprio quello in caso di utilizzo di WiFi pubblico. Con l’aggiunta poi del fatto che il browser blocca annunci e rimuova le funzionalità di tracciamento degli annunci, avremo tutta la privacy che vogliamo.

Nel complesso quindi Opera offre una notevole quantità di privacy e crittografia per chi cerca un utilizzo minimo per una VPN. Tuttavia, poiché la VPN di Opera funziona solo su un browser, tutta l’attività che non effettui tramite browser sarà scoperta.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Una serata in compagnia degli zombie su Rai4: Train to Busan e Seoul Station

Alessio PlayBlog.it

Le migliori estensione di Chrome necessarie per andare online

L’Immagine Stregata – Schermi e Storie on-line sul sito di Roma Lazio Film Commission

Lascia un commento