Tecnologia

Origin PC alimenta i nuovi portatili con il processore Intel Core i9

Intel Core i9 -8950HK è sul mercato da pochi mesi e quindi non è ancora ampiamente disponibile, specialmente in una configurazione sottile e leggera con una grafica capace ad un prezzo ragionevole.

Per questo motivo, il nuovo EON15-S di Origin è una gradita aggiunta.

Il PC di Origin PC, produttore di PC, ha annunciato due nuovi computer portatili basati sul processore Intel Core i9.

EON15-S presenta un display FHD da 15.6 pollici (1.920 x 1.080) pilotato dal processore Intel Core i9-8950HK a sei core che può essere configurato con 32 GB di memoria DDR4 e una GPU Nvidia GeForce GTX 1060 da 6 GB.

C’è anche spazio per due SSD PCIe m.2 e una tastiera RGB meccanica ibrida con illuminazione a chiave individuale – impressionante considerando che il sistema misura meno di un pollice di spessore e pesa solo 3,4 chili.

Origin afferma che l’EON15-S è dotato anche di un interruttore a risparmio energetico che offre fino a otto ore di “uso occasionale e quotidiano” con il semplice tocco di un pulsante.

Il nuovo EVO17-S, nel frattempo, integra la stessa CPU Core i9-8950HK e fino a 32 GB di RAM, ma offre spazio per la più raffinata grafica GeForce GTX 1070. Il suo display da 17.3 pollici è disponibile nella scelta tra i gusti UHD G-Sync (3.840 x 2.160) o FHD (1.920 x 1.080), sebbene notate, è un po ‘più pesante a 6,6 chili. Come l’EON15-S, misura anche meno di un pollice di spessore.

Il prezzo parte da $ 1,449 per EON15-S e $ 1,999 per il più grande EVO17-S, sebbene valga la pena sottolineare che Core i9 non è ancora disponibile sulla macchina più piccola. Questa opzione arriverà presto, ci viene detto. Entrambi i sistemi sono disponibili per ordinare da oggi.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

Samsung presenta il Galaxy Note 9 in argento

Windows 10 inizia a sbarazzarsi delle password

Scotsman: il primo monopattino elettrico in fibra di carbonio stampato in 3D

playblog.it

Lascia un commento