Netflix Netflix Film

Perdonaci i nostri peccati Film da non perdere su Netflix

Perdonaci i nostri peccati Film da non perdere su Netflix

Perdonaci i nostri peccati Netflix: Nella Germania del 1939, un ragazzino disabile è in fuga dai soldati nazisti decisi a mettere in atto Aktion T4, un programma di eutanasia delle persone con disabilità.

Preso di mira dai nazisti intenti a uccidere le persone con disabilità, un ragazzo con una menomazione compie una scelta audace durante la sua fuga.

Ashley Eakin è regista e cosceneggiatrice di questo incisivo cortometraggio ambientato nella Germania del 1939.

Perdonaci i nostri peccati è un film, Drammatico del 2022. Nella Germania del 1939, un ragazzino disabile è in fuga dai soldati nazisti decisi a mettere in atto Aktion T4, un programma di eutanasia delle persone con disabilità. Disponibile su Netflix dal 17 febbraio 2022.

Altri dettagli
Generi
Drammi
Commovente
Cast
Knox Gibson
Hanneke Talbot
Justin Mader

 

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Prossimamente

Un paradiso da salvare: racconti di un ecosistema
Mentre il deserto del Kalahari affronta stagioni sempre più secche, gruppi, branchi e mandrie di animali devono affidarsi alla forza della famiglia per sopravvivere.
Super Giant Robot Brothers
Due litigiosi fratelli robot affrontano violenti kaiju, disastri soprannaturali e piccoli problemi personali mentre si adattano alle sfide della crescita.
Blood & Gold
In the final days of WWII, a German deserter desperate to return home gets caught up in a battle against SS troops on a mission to uncover hidden gold.

POST CORRELATI

Non dormire nel bosco stanotte su Netflix un horror per Halloween

Dream Home Makeover: la casa ideale arriva su Netflix

L’amore nello spettro guarda ora la Stagione 2 su Netflix

playblog.it

Lascia un commento