Prime Video

Piccole coincidenze 2 la nuova stagione su Amazon Prime Video

piccole coincidenze stagione 2

Piccole coincidenze torna la con la stagione 2 su Amazon Prime Video. Era passato davvero poco tempo da quanto su Amazon Prime Video è stata pubblicata la prima stagione. Nel mese di febbraio si aggiungono gli episodi della stagione 2 di Piccole Coincidenze.

Piccole coincidenze (Pequeñas Coincidencias) è una serie spagnola originariamente prodotta per Antena 3 nel 2018. Amazon aveva annunciato che la tanto attesa seconda stagione sarebbe arrivata nel 2020.

La serie è stata creata da Javier Veiga. È interpretato da Javier Vega stesso e Marta Hazas. Vega è noto principalmente per serie e film come “The Comedy Club” e Hazas per “Velvet”.

Piccole coincidenze è la commedia romantica che racconta la storia d’amore di Marta e Javi. Dopo aver trascorso 12 mesi idilliaci insieme, ora affrontano la sfida di voler creare una famiglia. Le riprese, terminate lo scorso ottobre, sono state realizzate a Madrid.

Piccole coincidenze 2 è disponibile dal 15 febbraio 2020 su Amazon Prime Video

Che cosa succede ai protagonisti di una commedia romantica il giorno dopo il lieto fine? Marta e Javi si amano da 12 mesi senza complicazioni. Ma essere genitori è stata una decisione che hanno preso anche prima di conoscersi; e ora è il momento di affrontare davvero la paternità. È tempo di creare una famiglia ed è tempo di pensare a come fare affinché la loro vita rimanga una commedia romantica.

Trailer della stagione 2 di Piccole coincidenze in streaming ita su Amazon Prime Video

Nel cast di Piccole Coincidenze stagione 2

Oltre a Javier Veiga e Marta Hazas, Piccole Coincidenze vede nel cast Juan Ibáñez, Mariano Peña, Alicia Rubio, Xosé Touriñan e Tomás Pozzi. In questa seconda stagione si uniscono anche Fele Martínez, Ramón Langa, Sabrina Praga, Marta Santandreu e María Barranco.

La serie è scritta e diretta da Javier Veiga, Pequeñas Coincidencias è una produzione di Atresmedia Studios, Onza Entertainment e MedioLimón. Il gruppo di sceneggiatori, guidato dallo stesso Veiga, è formato da Cristina Pons, Gerald, Fillmore e Antonio Muñoz de Mesa, oltre alle collaborazioni di Abraham Sastre e Alberto López.

La seconda stagione di Piccole Coincidenze torna con 12 nuovi episodi da circa 25 minuti. Rispetto alla prima stagione, gli episodi durano la metà. E questo aiuta la commedia.

Cosa attendersi dalla stagione di 2 di Piccole coincidenze?

In questa seconda stagione, la serie cerca ancora di decostruire la tipica commedia romantica. Anche se sullo sfondo rimane la storia di una tipica commedia romantica: gelosia, corna e una dissezione di tutto ciò che comporta relazioni amorose in termini di maturità, impegno, pensare a creare Una casa e una famiglia.

Questo è qualcosa che si ripete più e più volte nella bocca dei personaggi stessi, quindi se si guardano tutti gli episodi insieme, potrebbe risultare un po’ ripetitivo.

Tutto inizia quando Javier e Marta iniziano a pensare di avere finalmente dei figli e prendere in considerazione l’idea di vivere insieme. Nessuno dei due vuole cadere nella routine o nella monotonia, ma concordano sul fatto che è necessario un certo equilibrio e stabilità prima di avere figli.

Quindi vanno in una clinica riproduttiva, dove incontrano un dottore che trattano come psicologo di terapia di coppia. Per più INRI, si infatua di Marta e inizia ad aggrovigliarsi, alimentando la relazione già complicata della coppia. Insomma una stagione 2 da vedere.

 

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

La Fantastica signora Maisel 3 in uscita su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

The Expanse 5: rinnovata la serie di Prime Video?

Alessio PlayBlog.it

The Boys Prime Video rinnovo per una seconda stagione

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento