Puoi finalmente utilizzare Grammarly in Google Documenti

Se sei uno scrittore, un montatore o uno studente universitario, probabilmente hai usato Grammarly almeno in un’occasione.

La grammatica e lo strumento di controllo ortografico basati su AI sono incredibilmente popolari, vantando oltre 10 milioni di utenti al momento della scrittura.

È in grado di scansionare documenti, e-mail e messaggi per frasi mal strutturate, formulazione scadente e molto altro.

Mentre preferisco utilizzare l’app Web dedicata per tutte le mie esigenze di correzione di bozze, l’azienda offre anche un’estensione del browser in grado di controllare la scrittura su una vasta gamma di siti web, senza dover copiare e incollare il tuo lavoro in Grammarly Editor.

Tuttavia, l’estensione non ha mai funzionato in una posizione chiave: Google Documenti.

Fortunatamente, questo sta cambiando oggi: a partire da ora, gli utenti aggiuntivi del browser Grammarly riceveranno l’integrazione completa di Google Documenti.

Consentendoti in questo modo di controllare ortograficamente i documenti collaborativi a tuo piacimento.

Il co-fondatore di Grammarly Max Lytvyn ha offerto la seguente dichiarazione:

“Il nostro obiettivo è di aiutare gli utenti a comunicare in modo chiaro ed efficace, quindi l’esperienza dell’utente è di fondamentale importanza per noi. I nostri ingegneri volevano garantire un’esperienza regolare per i nostri utenti che fosse abbastanza robusta da resistere a qualsiasi aggiornamento di Google nel tempo.”

Max Lytvyn – Co-fondatore di Grammarly 

Vale la pena ricordare che Google ha recentemente portato una funzionalità di controllo grammaticale a Docs, ma ora che Grammarly è disponibile anche sulla piattaforma, l’alternativa di Google potrebbe non essere di grande utilità.

“… Grammarly distribuirà il supporto su Google Docs ad altri browser”, ha spiegato Lytvyn in una dichiarazione. “Per prima cosa testiamo la versione beta su Chrome per assicurarci di poter fornire un servizio stabile e Firefox sarà il prossimo browser disponibile. Lo annunceremo separatamente una volta disponibile.”

Max Lytvyn – Co-fondatore di Grammarly

Se utilizzi già Grammarly per Chrome, non devi fare nulla per abilitare la compatibilità di Documenti. Assicurati che il componente aggiuntivo sia aggiornato, apri un documento e inizi a utilizzare le funzionalità di Grammarly come al solito.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Leave A Reply

Navigate