Prime Video

Riepilogo di The Expanse stagione 2 in streaming su Prime Video

the expanse stagione 2

Riepilogo di The Expanse stagione 2 ora in streaming su Prime Video la serie originale di SyFy che mostra un futuro lontano dei terrestri che si trovano ad affrontare marziani e non solo.

Qui vi avevamo riassunto la prima stagione di The Expanse. Con la stagione 2 la storia riprende da dove si era fermata.

Miller e l’equipaggio Rocinante tornano a Tycho e scoprono che i dati del “disastro” di Eros vengono trasmessi a una stazione spaziale sconosciuta.

*spoiler stagione 2 di The Expanse*

Determinano la posizione della navicella, organizzano un raid e uccidono tutti gli scienziati a bordo tranne uno. Fortunatamente Fred Johnson riesce a riportarne uno alla stazione di Tycho. Eros è considerato un rischio biologico e viene presa la decisione di distruggerlo facendo schiantare deliberatamente il Nauvoo.

Il Rocinante vola su Eros davanti a Nauvoo per distruggere le baie di attracco, assicurando così che nessun cercatore salga a bordo per salvare qualsiasi tecnologia e rischiare infezioni accidentali.

Miller e una squadra di Belters atterrano sull’asteroide armati di esplosivo, ma c’è già una nave lì. Il Rocinante non ha altra scelta che distruggerla. Tuttavia, i detriti che ne derivano danneggiano la bomba di Miller, che è costretto a rimanere indietro per permettere agli altri di fuggire in sicurezza. Mentre aspetta che Nauvoo si scontri, Eros cambia improvvisamente rotta e inizia ad accelerare verso la Terra.

Trailer della stagione 2 di The Expanse, ora in streaming ita su Amazon Prime Video

Forze aliene controllano Eros

Poiché per Eros è impossibile deviare dalla rotta senza che vi sia un qualche tipo di forza esterna che agisce su di essa, le campane d’allarme iniziano a suonare e le Nazioni Unite lanciano una raffica di bombe nucleari. Eros continua ad accelerare verso la Terra e poi svanisce improvvisamente dal radar.

Miller inizia a pensare di poter sentire voci e vedere particelle blu volare. Li segue fino a Eros, nel motel Blue Lagoon dove è stato trovato il corpo di Julie Mao, e teorizza che Eros stia reagendo al Rocinante, che lo segue da vicino e lo ” dipinge ” con un laser per azzerare le bombe dentro.

Il Rocinante indietreggia e Miller scopre che un costrutto di protomolecole di Julie sta “volando” Eros. Le chiede di fermarsi, ma lei dice che non può, quindi suggerisce invece di volare sulla Terra, forse potrebbe volare verso Venere , che è disabitata.

L’asteroide sbatte contro Venere e le Nazioni Unite recuperano la maggior parte del loro arsenale nucleare… meno una coppia che Fred Johnson è in grado di rubare come “assicurazione”. L’equipaggio Rocinante decide di distruggere il loro campione della protomolecola, ma Naomi, che inizialmente voleva consegnarlo all’OPA, lo nasconde invece in un missile che lascia dietro, fluttuando nella cintura degli asteroidi, per ogni evenienza .

Terrestri e Marziani allo studio di Venere

Sia la Terra che Marte inviano navi per studiare Venere. Nel frattempo, c’è un incidente in una struttura agricola sulla luna di Giove Ganimede. Inizialmente sembra che fosse solo una riacutizzazione delle tensioni tra Terra e Marte, ma in realtà è stata una prova di un ibrido protomolecule-umano che attacca e uccide tutti tranne un membro di un plotone di Martian Marine Corp, il Sergente Bobbie Draper (Frankie) Adams).

Fred Johnson e Holden litigano poi per il destino dello scienziato catturato, e poi Anderson Dawes – considerato il padre dell’OPA (Jared Harris) – lo rapisce da sotto il naso e caccia con successo Fred Johnson dall’OPA.

Nel frattempo, sulla Terra apprendiamo che il sottosegretario delle Nazioni Unite Sadavir Errinwright (Shawn Doyle) stava lavorando con Jules-Pierre Mao per sviluppare il prototomolo, ma avevano un disaccordo, quindi Mao invece lo offrì ai marziani.

Si scopre che l’incidente di Ganimede fu una dimostrazione per la Repubblica congressuale marziana, ma poiché non vogliono che la Terra lo sappia, acconsentono a una conferenza di pace e danno la colpa a Bobbie Draper per l’intero incidente. Bobbie capisce cosa sta succedendo e i difetti da Marte sulla Terra.

Su Tycho, alcuni membri dell’OPA tentano di impadronirsi del controllo della stazione per usare le bombe atomiche che Fred Johnson ha contro gli “Inners” – un termine dispregiativo sia per i marziani che per i terrestri usati dagli “Outers”.

Il riepilogo della stagione 2 di The Expanse

L’insurrezione viene repressa e arrivano alcuni sopravvissuti di Ganimede, tra cui il Dr. Praxidike “Prax” Meng (Terry Chen) un botanico che ha perso la sua giovane figlia.

Tuttavia, si scopre che sua figlia non è stata uccisa su Ganimede. Piuttosto, è stata rapita dal suo pediatra, che è anche uno scienziato che lavora per Jules-Pierre Mao ed è responsabile del programma Hybrid.

L’equipaggio Rocinante parte per Ganimede, apparentemente per salvare la figlia di Prax. Invece l’obiettivo è totalmente diverso, infatti Holden vuole uccidere tutti coloro che sono coinvolti nel programma di protomolocole.

Nel frattempo le navi di ricerca inviate su Venere vengono disintegrate dal protomolocule. Avasarala e Bobbie organizzano un incontro con Jules-Pierre Mao sul suo lussuoso yacht spaziale privato, nel tentativo di convincerlo a dare alla Terra la protomolocule. Tuttavia, Errinwright costringe Mao a cercare di uccidere Avasarala, che stava minacciando di esporre la loro connessione e ciò che è realmente accaduto su Eros.

Su Ganimede, Holden e Alex cercano eventuali ibridi rimasti e Amos e Naiomi cercano di salvare quanti più rifugiati possono.

Su Venere, entrambe le navi partite da Marte e dalla Terra per indagare ulteriormente sull’impatto di Eros, vengono disintegrate nelle loro parti componenti dalla protomolecola mentre si avvicinano alla superficie del pianeta.

Infine, apprendiamo che prima che il Rocinante partisse per Ganimede, Naiomi – credendo che potessero morire lì – raccontò a Fred Johnson la posizione del campione di protomolocule che aveva segretamente salvato in precedenza.

Insomma la stagione 2 di The Expanse è piena di eventi, che continueranno nella terza stagione, che sarà anche l’ultima, almeno quelle che aveva pensato di fare il canale americano SyFy. Infatti la serie è stata ripresa da Amazon Prime Video che ha acquisito e prodotto la quarta stagione.

Riguarda subito la serie in streaming su Amazon Prime Video

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitterPinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

Playblog.it

Scarica la nostra App

App Store                                Google Play

Related posts

I Griffin stagione 18 ora in streaming su Prime Video

Alessio PlayBlog.it

The Boys stagione 2 in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

El Presidente la prima stagione su Amazon Prime video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento