Tecnologia

Samsung Galaxy Buds Pro vs Samsung Galaxy Buds 2 Pro: ne vale la pena l’aggiornamento?

Samsung Galaxy Buds Pro vs Samsung Galaxy Buds 2 Pro

I nuovi Samsung Galaxy Buds 2 Pro di Samsung sono in commercio ecco il confronto vs con i Samsung Galaxy Buds Pro: i Samsung Galaxy Buds 2 Pro di Samsung sono il sequel di una delle coppie di auricolari più popolari dell’azienda.

I nuovi auricolari Galaxy Buds 2 Pro non sono significativamente diversi dalla coppia originale, ma mantengono la maggior parte delle caratteristiche distintive offerte dagli auricolari di prima generazione e le migliorano per offrire un’esperienza più raffinata.

Ma Samsung ha fatto abbastanza per giustificare il prezzo richiesto più costoso di un prodotto Galaxy Buds già disponibile oggi? Analizziamo più in dettaglio le differenze tra i due dispositivi.

Samsung Galaxy Buds 2 Pro vs Galaxy Buds Pro: prezzi e disponibilità

L’originale Galaxy Buds Pro ha debuttato nel gennaio 2021 per $ 199, ma al momento sono venduti al dettaglio per circa $ 150 negli Stati Uniti. Sono anche spesso scontati su Amazon, quindi potresti persino essere in grado di afferrarli per circa $ 100. Il Galaxy Buds 2 Pro, d’altra parte, ti costerà $ 229, quindi c’è una differenza di prezzo significativa tra i due. I Galaxy Buds originali sono disponibili nei colori Phantom Silver, Phantom Black e Phantom Violet, mentre i nuovi auricolari possono essere acquistati nei colori Black, White e Bora Purple.

Samsung Galaxy Buds 2 Pro vs Galaxy Buds Pro: specifiche

Prima di iniziare, ecco una rapida occhiata ad alcune specifiche e caratteristiche importanti di questi auricolari per scoprire cosa portano in tavola:

SpecificheSamsung Galaxy Buds ProSamsung Galaxy Buds 2 Pro
Dimensioni e pesoAuricolari:19,5 x 20,5 x 20,8 mm (ciascuno)6,3 g (ciascuno)
Case:50 x 50,2 x 27,8 mm44,9 g
Mini cuffie19,9 x 21,6 x 18,7 mm (ciascuno)5,6 g (ciascuno)
Case: 50,1 x 50,2 x 27,7 mm39,6 g
Batteria e ricaricaAuricolari: 61 mAhCustodia: 472 mAhRicarica wireless QiAuricolari: 61 mAh (ciascuno)Cassa: 515 mAhSupporto per la ricarica wireless
Altoparlante e microfonoWoofer da 11 mmTweeter da 6,5 ​​mm3 microfoniUnità di raccolta vocaleDriver da 10 mm messo a punto da AKGTweeter da 5,3 mmCondotto dei bassivento d’ariaTre microfoni
ConnettivitàBluetooth 5.0Codec: scalabile (proprietario Samsung), AAC, SBCBluetooth 5.3 BLECodec: AAC, SBC, Codec scalabile, audio a 24 bit
Sensori e altre funzionalitàSensore di prossimitàAccelerometroSensore sensibile al toccoModalità conversazioneResistenza all’acqua IPX7Sensore di prossimitàAccelerometroSensore sensibile al toccoModalità conversazioneResistenza all’acqua IPX7
ColoriVioletta FantasmaArgento FantasmaNero FantasmaNeroBora ViolaBianco

Differenze tra il Galaxy Buds Pro 2 vs Galaxy Buds Pro: Design

Il Galaxy Buds 2 Pro e il Galaxy Buds Pro originale sembrano molto simili ma ci sono alcune sottili differenze.

Si può notare che gli auricolari Buds 2 Pro hanno una finitura satinata anziché l’esterno in plastica lucida dell’originale Buds Pro. Anche la forma degli auricolari è leggermente diversa in quanto i Galaxy Buds 2 Pro hanno un design più arrotondato, come i normali Galaxy Buds 2.

Dalle specifiche tecniche emerge più chiaramente che i Galaxy Buds 2 Pro sono un pochino più leggeri di il loro predecessore. Gli auricolari più recenti sono più eleganti rispetto all’ultima generazione in generale, ma è solo una piccola differenza.

Riguardo alle custodie delle buds, le dimensioni sono simili, ma quella del Galaxy Buds 2 Pro è più leggera di circa cinque grammi. Questo nonostante abbia una batteria leggermente più grande all’interno rispetto agli auricolari originali.

Entrambe usano USB-C per la ricarica e hanno una classificazione IPX7 per la resistenza all’acqua, quindi non ci sono differenze.

Caratteristiche: nessun audio a 24 bit sui Galaxy Buds Pro originali

La sfida tra Samsung Galaxy Buds Pro vs Galaxy Buds 2 Pro mostra come i due set abbiano funzionalità simili.

Entrambi offrono la cancellazione attiva del rumore (ANC) con ogni coppia, ma questa è un po’ più efficace sui Galaxy Buds 2 Pro grazie ai nuovi microfoni di alta qualità. Tutti e due riescono bene nel bloccare il rumore ambientale.

Anche la Modalità Trasparenza su questi auricolari, permette di lasciare entrare il suono apposta in modo da poter avere una conversazione o ascoltare suoni importanti nell’ambiente circostante. La cosa più importante da notare è che questi auricolari hanno una funzione intelligente di “rilevamento vocale” che switcha automaticamente dalla modalità ANC alla modalità trasparenza quando inizi a parlare.

Samsung Galaxy Buds2 Pro

Il rilevamento vocale intelligente è una delle caratteristiche salienti che hanno reso popolari i Galaxy Buds 2 Pro nel 2022 rispetto ai suoi concorrenti, ma è disponibile anche sul Galaxy Buds Pro originale.

La funzionalità come il rilevamento in-ear, l’ascolto di un singolo auricolare con entrambi i buds, l’associazione rapida e le opzioni di commutazione nei telefoni e tablet Samsung e altro ancora.

L’unica caratteristica esclusiva di Galaxy Buds 2 Pro che manca nella prima versione è il supporto per la riproduzione audio a 24 bit. Questo è abilitato dal nuovo codec Seamless proprietario di Samsung e si dice che migliori la qualità audio degli auricolari.

L’unica caratteristica esclusiva di Galaxy Buds 2 Pro che manca nella coppia originale è il supporto per la riproduzione audio a 24 bit.

Potresti non notare una differenza significativa se sei già abituato ad ascoltare audio ad alta risoluzione, ma l’audio a 24 bit ha meno rumore digitale. Tuttavia, dovrai connettere i tuoi Galaxy Buds 2 Pro a un telefono Samsung per ascoltare file audio a 24 bit.

In effetti, avrai anche bisogno di app che supportino file audio a 24 bit, quindi è sicuro dire che questa funzione non è molto accessibile anche se hai l’hardware supportato. Gli altri codec supportati da entrambi questi auricolari includono SBC e AAC e funzionano bene su diversi dispositivi e piattaforme di streaming.

Entrambe le coppie di auricolari dispongono anche di un pannello touch che consente di svolgere varie funzioni.

Puoi utilizzare l’app Samsung Galaxy Wearable per personalizzare queste funzioni di tocco in una certa misura, ma funzionano immediatamente su entrambi gli auricolari con opzioni preimpostate.

Vale la pena ricordare che l’app Galaxy Wearable di Samsung è disponibile solo su Android, quindi gli utenti di iPhone semplicemente non hanno modo di personalizzare le funzioni di tocco o quasi qualsiasi altra cosa.

Consigliamo comunque agli utenti di iPhone di prendere invece i nuovi AirPods.

Samsung Galaxy Buds Pro vs Samsung Galaxy Buds 2 Pro

Puoi semplicemente aspettarti un suono eccezionale sia da Galaxy Buds Pro che da Galaxy Buds 2 Pro. Senza entrare nei dettagli, è sicuro affermare che entrambi gli auricolari suonano alla grande nel complesso e sono adatti per una varietà di generi musicali.

Dalle prove dei due dispositivi, si è constatato che il microfono del Samsung Galaxy Buds 2 Pro è migliore della versione precedente. Ma nessuno dei due ti stupirà con la qualità complessiva…

La durata della batteria: Galaxy Buds 2 Pro ha un leggero vantaggio sul Samsung Galaxy Buds Pro

Anche se gli auricolari Galaxy Buds 2 Pro sono leggermente più piccoli degli originali, montano la stessa batteria da 61 mAh. Entrambi gli auricolari durano facilmente circa cinque ore. Questo avviene con la cancellazione del rumore attivata.

La custodia di ricarica del Galaxy Buds Pro contiene una batteria da 472 mAh, mentre la custodia di ricarica del Buds 2 Pro è dotata di un’unità da 515 mAh. I Buds 2 Pro con la sua custodia di ricarica ti daranno più tempo di ascolto in generale, quindi hanno un leggero vantaggio rispetto al modello precedente. Entrambi supportano la ricarica wireless, tuttavia,

Samsung Galaxy Buds 2 Pro vs Galaxy Buds Pro: quale dovresti comprare?

Il verdetto: se hai già i Samsung Galaxy Buds Pro non c’è un effettiva convenienza nel passare al nuovo dispositivo, le migliorie sono poche. La nuova versione si tratta di un perfezionamento della versione precedente.

Il Samsung Galaxy Buds 2 Pro fa quasi tutto meglio della coppia originale, anche se a un prezzo più alto. Però se stai considerando l’acquisto per la prima volta o stai considerando di cambiare le buds per passare a qualcosa di fascia più alta, può valer la pena di spendere qualcosa in più per i Samsung Galaxy Buds 2 Pro. In particolare potresti considerarne l’acquisto se in saldo e durante le offerte.

Altre opzioni da prendere in considerazione sono anche le Google Pixel Buds o Bose Quiet Comfort EarBuds 2. Tuttavia le Samsung Galaxy Buds Pro 2 ci sembrano un ottimo acquisto.

Visita lo store di Samsung su Amazon per verificare le ultime offerte

Amazon Prime Video

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Microsoft impedisce ai propri dipendenti di utilizzare Slack, Google Documenti e altro

Samsung sviluppa DRAM GDDR6 con velocità di 24 Gbps per schede video

Leonardo Playblog.it

L’app Google Home cambia il colore delle luci intelligenti

Lascia un commento