Tecnologia

Samsung S95B vs Sony A95K: quale smart tv OLED è la migliore?

samsung s95b vs sony a95k

Samsung S95B vs Sony A95K: quale smart tv Q-LED è la migliore? In questo articolo analizziamo le differenze tra due modelli di smart tv.

Il Sony A95K e il Samsung S95B sono due ottimi televisori oggi sul mercato. Utilizzano pannelli OLED all’avanguardia e potenziati con punti quantici che offrono luminosità elevata, colori profondi e neri come l’inchiostro.

Entrambi i pannelli sono costruiti da Samsung. Nonostante il display sia lo stesso, ci sono alcune differenze tra i due televisori. Qual è il migliore?

Samsung S95B vs Sony A95K

I perfetti livelli di nero dell’S95B sono completati da brillanti colori HDR e luci incisive, creando un notevole senso di profondità e chiarezza.

Si tratta di televisori estremamente performanti, tra i migliori mai realizzati. I televisori QD-OLED , o Organic Light-Emitting Diode, sono usciti da alcuni anni e sono quasi sempre in cima alle migliori liste dei migliori TV.

Sono capaci di neri profondi e perfetti e, per estensione, incredibili rapporti di contrasto. Sia l’A95K che l’S95B sono una versione ancora più recente di questa tecnologia: QD-OLED .

Ciò aggiunge punti quantici all’OLED, migliorando la luminosità e il colore per un’immagine ancora più incredibile.

Ecco perché sono simili, ma il modo in cui ogni azienda utilizza questa tecnologia di base è simile a come due chef possono utilizzare gli stessi ingredienti e creare piatti diversi.

Sony ha progettato l’A95K per essere il più accurato possibile, perfetto per gli appassionati di cinema che vogliono vedere esattamente ciò che intendeva il regista.

Copre completamente la gamma di colori HDR DCI-P3 (con una copertura del 98%, il Samsung si avvicina) e i colori pronti all’uso nella modalità immagine personalizzata sono i migliori che abbiamo mai visto.

Il Televisore Samsung S95B offre prestazioni migliori ma le prestazioni cromatiche del Sony A95K vincono

Sebbene entrambi i televisori offrano un’immagine luminosa e colorata con un contrasto incredibile, il Sony A95k (visto qui) scambia una luminosità di picco più elevata per un’immagine pronta all’uso meglio calibrata.

Il Samsung, d’altra parte, è sintonizzato per avere luci leggermente più luminose, offrendo un po’ più di forza per le stanze più luminose. Mentre la sua luminosità ANSI media è leggermente inferiore a quella dell’A95K, in particolare in SDR, la sua luminosità di picco HDR è la più alta che abbiamo visto da qualsiasi schermo OLED.

Quindi esplosioni, campi stellari e altri punti salienti speculari salteranno fuori dallo schermo più sul Samsung che sul Sony.

Entrambi sono televisori eccellenti che avranno un aspetto fantastico in quasi tutte le stanze, ma l’A95K ha eccezionali prestazioni cromatiche e del contrasto paragonabile al Samsung. Tra i due c’è performa meglio il Sony A95K.

Design: le differenze tra Samsung S95B e Sony A95K

Il supporto dell’S95B offre spazio per una soundbar, ma la TV è abbastanza bassa rispetto alla sua superficie che le soundbar più grandi potrebbero ostruire la visuale.

A causa della natura del design del pannello OLED (e della mancanza di retroilluminazione), entrambi i televisori sono estremamente sottili con cornici strette attorno allo schermo.

A causa dell’alloggiamento in plastica più piccolo per i collegamenti e l’elettronica dell’S95B, dovrai anche fare attenzione a sollevarlo poiché il pannello tende a piegarsi.

Il Samsung ha un design tradizionale del piedistallo, con un unico piedino metallico piatto centrale che posiziona la TV verso l’alto. Ci sono circa 2,5 pollici di spazio per la soundbar.

Il piedistallo argentato della Sony A95K è mostrato su una console di legno di fronte a un muro di mattoni

Il design dello stand Sony è molto diverso. L’A95K poggia su un supporto a tutta larghezza che può essere posizionato davanti o, in modo interessante, dietro la TV.

In quest’ultima posizione il televisore sembra reggersi da solo, seppur con una leggera inclinazione all’indietro. È una configurazione che potrebbe essere rischiosa nelle case con bambini o animali domestici, quindi la configurazione del supporto frontale è piacevole da avere come opzione.

In entrambe le posizioni, il bordo dello schermo è molto vicino al piano del tavolo e non lascia quasi spazio per una soundbar.

Puoi montare a parete entrambi i televisori, ma l’accesso alle loro connessioni è scomodo. Sono molto più adatti per essere messi su un tavolo o un mobile.

Funzionalità e piattaforma intelligente

Il Samsung S95B ha installata l’ultima versione del sistema operativo Tizen, che funziona più lentamente del software di alcuni dei suoi concorrenti.

Prima di discutere le caratteristiche che distinguono la Sony A95K rispetto alla Samsung S95B, diamo un’occhiata a quelle che condividono.

Risoluzione: 4K (3.840 x 2.160)
Tipo di display: pannello QD-OLED
Supporto HDR : HDR10, HLG
Dolby Atmos : Sì (decodifica nativa)
Supporto eARC : sì
Frequenza di aggiornamento nativa : 120Hz
Colore: spazio colore DCI-P3/risoluzione cromatica a 10 bit

Frequenza di aggiornamento variabile (VRR)/Modalità a bassa latenza automatica (ALLM) : Sì/Sì

Altre caratteristiche: modalità Filmmaker, Amazon Alexa, Google Assistant, Apple AirPlay 2
In linea di massima questi televisori sono più simili che diversi, anche nella categoria in cui sono più diversi: le caratteristiche.

Entrambi sono 4K QD-OLED con HDR e una suite completa di app di streaming.

Samsung S95B vs Sony A95K: le differenze prinicpali

La Sony ha il supporto Dolby Vision mentre Samsung no. Dolby Vision è una versione popolare e proprietaria di HDR.

I titoli compatibili con Dolby Vision possono essere trovati sui nuovi Blu-ray e su alcune piattaforme di streaming (come Netflix, ad esempio).

Come tutti i televisori Samsung, l’S95B rifiuta il Dolby Vision a favore dell’HDR10+, una versione royalty-free del formato che funziona in modo simile.

Ci sono molti titoli HDR10+ là fuori (Amazon Prime Video offre una serie di titoli HDR10+, ad esempio), ma Dolby Vision è, tuttavia, il formato più popolare. La compatibilità Dolby Vision dell’A95K potrebbe addolcire il piatto per gli appassionati di cinema.

Samsung S95B vs Sony A95K

Poi un altro pro del Sony è che quest’ultimo è dotato di Google TV integrata.

Le app di streaming di Sony arrivano tramite Google TV, mentre Samsung utilizza la propria interfaccia interna. Questa non è una grande differenza, dal momento che puoi ottenere tutte le principali app su ciascuna, ma si nota la maggiore velocità di navigazione di Google TV.

Sebbene entrambi questi televisori QD-OLED offrano funzionalità relative ai giochi come la frequenza di aggiornamento variabile e la modalità a bassa latenza automatica, Samsung è dotato di quattro porte HDMI 2.1 che supportano i giochi 4K a 120Hz.

Il Sony A95K, d’altra parte, è dotato solo di due di queste porte, e una di esse funge anche da porta eARC dedicata della TV .

Se possiedi una Xbox Series X , una PlayStation 5 e una soundbar abilitata per eARC o un ricevitore home theater, una delle tue console di nuova generazione dovrà occupare una delle porte HDMI 2.0 che limitano le prestazioni (o far passare un cavo HDMI attraverso il tuo sistema audio).

Sarai comunque in grado di giocare a 4K/60Hz con le porte HDMI 2.0, ma 4K/120Hz è fuori discussione.

Il Samsung S95B è un televisore da gioco più flessibile, ma il Sony A95K è più versatile per la serata al cinema grazie al supporto Dolby Vision e alla piattaforma intelligente più facile da navigare.

In definitiva tra i due il vincitore è

I due televisori si basano sullo stesso pannello e questo riduce di molto le differenze tra i due dispositivi.

Tuttavia le caratteristiche del Sony e l’esperienza di Google Tv ci fa propendere per il Sony. Tuttavia le lievi migliori caratteristiche vengono ad un prezzo. Il Samsung S95B è una soluzione più economica.

Prezzo – Samsung S95B vs Sony A95K

Entrambi i televisori sono disponibili in sole due dimensioni: 55 e 65 pollici. Ci sono notevoli differenze di prezzo, però.

Entrambi i set si possono trovare occasionalmente scontati, soprattutto con l’arrivo delle festività, quindi potresti trovarli in saldo. Ecco cosa puoi aspettarti di pagare per le diverse dimensioni in ogni serie di modelli.

Samsung S95B:

Sony A95K:

55 pollici (Sony XR-55A95K), prezzo –
65 pollici (Sony XR-65A95K), prezzo a 2836,00 su Mediaworld

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Il film L’ipnotista in streaming su Rakuten Tv

Hyundai Motor collabora con Uber per lanciare un taxi volante entro il 2023

iFixit venderà quasi ogni parte dello Steam Deck, inclusa l’intera scheda madre

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento