Netflix News

Spiegazione del finale della serie Fidati di me: ecco tutto ciò che devi sapere

fidati di me finale spiegazione

L’originale serie polacca “Fidati di me” tra thriller e mistero ha portato alla luce aspetti oscuri, lunatici e inaspettati: ecco la spiegazione del finale della serie.

La serie creata da Agata Malesinska e Wojciech Miloszewski ha una trama che approfondisce una serie di omicidi e sparizioni interconnessi in un ricco quartiere di Varsavia. La serie ben presto rivela la terribile realtà di un più ampio divario generazionale.

Con ogni nuova prova, la rete di bugie e inganni diventa ancora più fitta. Il che porta a un climax sorprendente ma un po’ confuso.

Quindi ecco la spiegazione del finale della serie Fidati di me in cui cercheremo di chiarire i dubbi che ti potrebbero essere rimasti dopo la visione della prima stagione.

La spiegazione del finale di Fidati di me

Se sei arrivato alla fine del film (attenzione seguono spoiler) ci si sarà chiesti, ma qual è il destino di Adam dopo il finale? Qual è la vera identità di Guru?

Nel film, Anna ha inciampato e trovato un testo in cui Adam incolpava Guru per l’omicidio di Igor mentre cercava suo figlio, e iniziò a guardare in questa figura sconosciuta chiamata Guru.

Anna è tornata nello stesso luogo in cui era stata picchiata e ha ottenuto informazioni su Guru, un gruppo di terapia per persone problematiche, da un buttafuori.

Michal e Anna sono stati presentati a Joanna Makowska, una consulente per i giovani che era solita sovrintendere alla struttura. Ha informato i genitori di Adam che sia Adam che Igor hanno partecipato a sessioni di consulenza.

Joanna ha anche detto ad Anna che Adam si sentiva spesso incompreso a casa , motivo per cui è scappato per la prima volta e che sapeva che sua madre lo stava spiando . E voleva controllare ogni area della sua vita che lo opprimeva.

Quando Anna ha chiamato la polizia per chiedere dove fosse suo figlio, Adam ha usato un telefono cellulare per inviare un messaggio di testo alla sua ragazza, Kaja. Chiede a Kaja di informare i suoi genitori che sarà via per un po’ e tornerà a breve.

Alla fine di Fidati di me, è stato rivelato che gli amici intimi di Adam, Gajos e Blazej, lo avevano rapito. Lo hanno fatto perché ha minacciato di esporre i loro segreti alle autorità.

Questa rivelazione, pone però ulteriori domande.

Adam era innocente o no? il finale di Fidati di me

Tutti e quattro i ragazzi – Adam, Igor, Gajos e Blazej – erano impiegati da Guru, o Joanna Makowska, che aveva avviato un’azienda illegale di farmaci da prescrizione.

La madre di Adam era una dottoressa, quindi ha preso i suoi ricettari e i codici di prescrizione elettronica e li ha dati a Guru. Guru li diede ad Adam, Igor, Gajos e Blazej in cambio di narcotici.

Igor è stato coinvolto in un incidente in scooter un anno fa, secondo le prove di Adam. Dopo di che è diventato dipendente da ossicodone, fentanil e altri farmaci da prescrizione.

Ha scoperto che poteva acquistare questi farmaci da prescrizione presso Guru, ma non aveva i fondi per acquistarli, quindi ha stretto un accordo con Makowska.

Makowska ha utilizzato le conoscenze informatiche di Igor per creare un’antenna direzionale diretta alla residenza di Adam in cambio dei farmaci. E così facendo ha ottenuto le pillole usando i numeri di prescrizione elettronica di Anna.

Ma era tutta una bugia poiché, alla conclusione della serie scopriamo che Anna si era convinta che Igor non avrebbe potuto prendere i ricettari dalla sua cassaforte. E che la rapina era stata compiuta da suo figlio, Adam.

Sospettava anche che Adam, Gajos e Blazej fossero presenti quando Igor morì di overdose. Ma non hanno fatto nulla per aiutarlo, o che sono stati loro ad assassinarlo.

Tuttavia, Anna ha deciso di proteggere suo figlio con tutti i mezzi piuttosto che perseguire la giustizia per Igor. Quindi la verità non è mai stata rivelata e potrebbe rimanere nascosta.

Il colpo di scena nel finale

La conclusione del film ci presenta quindi una realtà che è stata celata da Anna. La protezione della famiglia a tutti i costi ha prevalso sulla giustizia. La giustificazione emotiva di Anna per non sapere del crimine di Adam è comprensibile, ma al tempo stesso è eticamente distruttiva.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

The Vampire Diaries la serie completa con la stagione 8 su Netflix

Alessio PlayBlog.it

Rocketman il film biografico su Elton John è su Netflix

Russian Doll non perderti la Stagione 2 disponibile da oggi solo su Netflix

playblog.it

Lascia un commento