Android Tecnologia

Stati Uniti rimuove dalla lista nera Xiaomi: i telefoni torneranno disponibili?

Come riportato da Bloomberg, l'accordo siglato tra Xiaomi e il governo statunitense rimuove l'azienda da una lista nera che bloccava gli investimenti americani.

Il governo toglie dalla lista nera Xiaomi ma non bloccherà più gli investimenti statunitensi, i telefoni sono un’altra questione.

Xiaomi non è più sulla lista nera del governo degli Stati Uniti dopo che il produttore di telefoni cinese ha raggiunto un accordo con i federali che lascia libero un ordine dall’amministrazione Trump. Ma ciò non significa necessariamente che i telefoni dell’azienda saranno presto diretti negli Stati Uniti.

Come riportato da Bloomberg, l’accordo siglato tra Xiaomi e il governo statunitense rimuove l’azienda da una lista nera che bloccava gli investimenti americani.

Xiaomi è arrivata in quella lista quando l’amministrazione Trump ha preso di mira una designazione di società militare cinese comunista al produttore del telefono.

Tuttavia, Xiaomi ha negato qualsiasi legame militare e ha intentato una causa, con un giudice che ha sospeso temporaneamente l’ordine a marzo.

Il passaggio alla lista nera Xiaomi è stato visto da alcuni osservatori come un eccesso di portata
da parte dell’amministrazione Trump come parte delle sue lotte sul commercio con la Cina.

“L’azione dell’amministrazione Trump contro Xiaomi per legami militari/sicurezza nazionale è stata ridicola, quindi è bello vedere l’amministrazione Biden rettificarla”

Ha detto Avi Greengart, di Techsponential.

L’ordine annullato non cancella tutti gli ostacoli per Xiaomi a vendere i suoi telefoni negli Stati Uniti, ma è sicuramente un passo in quella direzione.

“Uno è un prerequisito per l’altro; Xiaomi non potrebbe vendere telefoni negli Stati Uniti se fosse stato inserito nella lista nera, e certamente non potrebbe ottenere la distribuzione da parte degli operatori statunitensi”.

Ma gli ostacoli rimangono. “Solo perché la società è stata eliminata dalla lista non significa che i vettori statunitensi saranno disposti a lavorare con Xiaomi”.

Ha aggiunto Greengart.

“Del resto, non è chiaro se il modello di business di Xiaomi – che utilizza i telefoni come punto di ancoraggio per un’ampia e vasta gamma di elettronica di consumo e elettrodomestici – funzionerà anche negli Stati Uniti”.

Perché i telefoni Xiaomi negli Stati Uniti si possono commercializzare?

A dire il vero, i telefoni Xiaomi porterebbero opzioni convincenti agli acquirenti statunitensi che desiderano acquistare un telefono Android di qualità.

Le versioni recenti come Xiaomi Mi 11 e Xiaomi Mi 11 Ultra hanno impressionato
con i loro splendidi display, i display potenti e la ricarica rapida.

I telefoni Xiaomi generalmente costano meno delle ammiraglie rivali, almeno nei mercati in cui sono disponibili, anche se non è sicuro se la società cinese sarebbe in grado di ripetere quel tipo di prezzi aggressivi se cercasse di conquistare il mercato statunitense.

Una sfida ancora più grande sarebbe quella di mettere in fila un partner tra i principali operatori telefonici statunitensi.

Anche se c’è sicuramente un pubblico per i migliori telefoni sbloccati in questo paese,
in generale, gli acquirenti tendono a ottenere il loro prossimo smartphone tramite il loro operatore.

I produttori di telefoni che offrono solo modelli sbloccati raramente crescono oltre i giocatori di nicchia.

Ogni volta che mi imbatto in rappresentanti Xiaomi a eventi commerciali del settore, chiedo loro quando potremmo vedere i telefoni dell’azienda nel mercato statunitense.

La risposta è generalmente simile a quella che ho ricevuto al CES più di quattro anni fa:
l’azienda sta aspettando “il momento giusto e il prodotto giusto”.

L’accordo con il governo degli Stati Uniti probabilmente non lo cambia subito.

Ma le possibilità di vedere una versione Xiaomi in questo paese sono migliori di prima, anche se solo di poco.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

LA SEDUTA DI N3WELL: IL FUMETTO DI AIxIA E CNR SULL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

playblog.it

Avvistato il nuovo Lenovo ThinkPad A285 con AMD Ryzen

Google ha lanciato Keen come scaricare il concorrente di Pinterest ma con IA

Lascia un commento