Apple

The Morning Show la nuova serie su Apple Tv+

the morning show apple tv

The Morning Show è la serie comedy drama di punta del nuovo servizio streaming di Apple, Apple Tv+, con un cast di rilievo tra cui Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell.

Lo show di punta di Apple TV Plus mette Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell al centro dello spettacolo, con Billy Crudup, Mark Duplass, Gugu Mbatha-Raw, Bel Powley e Jack Davenport che completano il resto del cast principale.

Aniston interpreta Alex Levy, una delle due presentatrici di uno show analogo a quello di Good Morning America chiamato appunto “The Morning Show”.

The Morning Show debutta su Apple Tv+ dal 1 novembre 2019

In The Morning Show, Alex Levy dopo che il suo co-conduttore e partner per 15 anni, Mitch Kessler, è stato licenziato a causa di uno scandalo per cattiva condotta sessuale, Alex lotta per mantenere il suo lavoro come migliore giornalista. E al tempo stesso scatena una rivalità con Bradley Jackson, un’aspirante giornalista che cerca di prendere il posto di Alex.

Trailer ufficiale di The Morning Show in streaming solo su Apple Tv+

Alla premiere, il suo co-conduttore, Mitch Kessler (Carell), è stato appena accusato di cattiva condotta sessuale, e viene prontamente rimosso dallo show non appena inizia l’indagine. L’assenza di Mitch lascia dietro di sé un vuoto di potere. Alex, accecata dalle notizie su Mitch, tenta di rafforzare la sua influenza all’interno della rete; le presentatrici della rete si contendono il posto vacante di Mitch; e Cory Ellison (Crudup), il capo delle notizie, cerca di trovare un nuovo ospite mentre cerca con tutto il suo potere di respingere Alex.

Tra i retroscena di The Morning Show, ce n’è uno particolare. Infatti i primi tre episodi della serie affrontano il movimento #MeToo, il movimento femminile in America contro le violenze sul posto di lavoro. Ma la storia poi prende un’altra strada.

Lo spettacolo ha cambiato regia a metà strada. L’originale showrunner Jay Carson (House of Cards) si è ritirato dal progetto a causa di differenze creative, ed è stato sostituito da Kerry Ehrin (Bates Motel). E la divergenza ideologica nello show di Jay Carso si nota nei suoi primi tre episodi .

Il movimento #MeToo affrontato su The Morning Show

Sebbene sia un grande passo per un grande spettacolo riconoscere la cattiva condotta sessuale, The Morning Show non si rivendica mai come una piattaforma su cui discutere l’argomento di chi dovrebbe essere cacciato. Inoltre, provare a ingraziare la simpatia per Mitch non sembra tanto radicale quanto da giudicare un errore. La storia di Mitch trova analogia nella vita reale con il suo omologo Matt Lauer. Lauer continua a negare le accuse sessuali contro di lui anche se la posizione è poco difendibile.

La serie è disponibile in streaming solo sulla nuova piattaforma Apple Tv+

Al momento sono disponibili solo i primi tre episodi della serie. I rimanenti sette episodi saranno pubblicati, uno ogni venerdì, quindi l’ultimo episodio sarà disponibile dal 20 dicembre 2019.

Guarda subito in streaming la serie su Apple Tv+

Clicca qui per leggere le altre notizie su Apple Tv+

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitterPinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

Related posts

Apple Music ospiterà il concerto di Christine e Queens a Parigi

iPhone 12: cosa devi sapere sugli iPhone 2020 di Apple

Leonardo Playblog.it

Cardhop: l’app di contatti ora anche su iPhone e iPad

Lascia un commento