Tecnologia

Torna il Doctor Who nella dodicesima stagione in prima visione assoluta

Torna il Doctor Who nella dodicesima stagione in prima visione assoluta

Dal 14 giugno i pomeriggi di Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) ospiteranno la dodicesima stagione di “Doctor Who”, ogni giorno alle 15.50, con gli episodi in prima visione assoluta che hanno per protagonista l’attrice Jodie Whittaker, il primo Dottore donna nella storia della popolarissima serie tv britannica.

Nata nell’ormai lontano 1963, la serie Doctor Who vede al centro della storia il Dottore, eccentrico protagonista di origine extraterrestre con il potere di reincarnarsi e di viaggiare nello spazio-tempo, che dalla scorsa stagione ha il volto dell’attrice Jodie Whittaker.

Accompagnato dai suoi tre migliori amici, Ryan, Yaz e Graham, il Tredicesimo Dottore è pronto per affrontare le sue sfide più difficili.

La serie prende il via con il doppio episodio Spyfall, che già dal titolo omaggia il nuovo corso della celebre saga cinematografica di James Bond, a cui faranno seguito numerose avventure che metteranno i protagonisti faccia a faccia con terrificanti mostri extraterrestri. Vedremo come nelle passate stagioni viaggi nel tempo e una miriade di minacce spaziali, oltre al ritorno di creature storiche per la serie come i Cybermen e i Judoon.

Ecco il trailer della stagione 12 di Doctor Who

La dodicesima serie del programma televisivo britannico di fantascienza Doctor Who è stato presentato in anteprima il 1 gennaio 2020 e trasmesso fino al 1 marzo 2020 in Regno Unito.

È la seconda stagione ad essere guidata da Chris Chibnall come capo sceneggiatore e produttore esecutivo, insieme al produttore esecutivo Matt Strevens. La serie è arrivata alla dodicesima stagione in onda dopo il rilancio del programma nel 2005. In generale si tratta della trentottesima stagione.

Jodie Whittaker ritorna per la sua seconda serie nel ruolo del Tredicesimo Dottore, un’incarnazione del Dottore, un Time Lord alieno che viaggia attraverso il tempo e lo spazio nel TARDIS, che appare dall’esterno come una scatola di polizia britannica. Tra gli atori ritornano anche Bradley Walsh, Tosin Cole e Mandip Gill nei panni dei compagni di viaggio del Dottore, Graham O’Brien, Ryan Sinclair e Yasmin Khan, rispettivamente.

Cosa aspettarci dalla stagione 12 di Doctor Who?

La serie segue il Tredicesimo Dottore e i suoi compagni mentre incontrano una nuova incarnazione del Maestro e la sua distruzione di Gallifrey, il ritorno di Jack Harkness, la comparsa di un’incarnazione sconosciuta del Dottore prima della Guerra del Tempo, i Cybermen e il segreto del “Bambino senza tempo”.

I dieci episodi sono stati diretti da Jamie Magnus Stone, Lee Haven Jones, Nida Manzoor ed Emma Sullivan. Accanto a Chibnall, che ha scritto quattro sceneggiature e ne ha scritte altre tre, gli autori includono Ed Hime, Pete McTighe e Vinay Patel, che tornano dallo scrivere la serie precedente, nonché i nuovi collaboratori Nina Metivier, Maxine Alderton e Charlene James.

Una stagione caratterizzata anche da guest star del calibro di Stephen Fry, Sir Lenny Henry, Robert Glenister e Goran Višnjić.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

I file ISO per il prossimo aggiornamento di Windows 10 sono finalmente disponibili per il download

Come creare GIF animate da qualsiasi pc Windows

Leonardo Playblog.it

Eero: il router WiFi mesh di Amazon

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento