Tecnologia

Trapelata la roadmap dei prodotti Google fino al 2025

Trapelata la roadmap dei prodotti Google fino al 2025

Una roadmap dei prodotti Google appena rivelata suggerisce che un mid-ranger biennale da 449 e due modelli “Pro” sono nel registro, e non sto parlando di Apple.

Per quanto sia importante un’azienda come Google, sembra che non riesca a mantenere i segreti dei suoi prodotti.

L’abbiamo visto accadere prima; infatti, prima che Google potesse svelare il suo primissimo Pixel, era rimasto ben poco all’immaginazione.

Un recente scoop di Android Authority porta le cose al livello successivo, dandoci un picco dietro le quinte di ciò che Google ha in serbo per i prossimi tre anni – avete letto bene, i prossimi tre anni – con specifico riguardo ai suoi telefoni Pixel .

La “fonte anonima ma affidabile”, secondo la pubblicazione, suggerisce che da ora fino al 2025 Google rilascerà i seguenti dispositivi:

2023: serie Pixel 7a, Pixel Fold e Pixel 8.
2024: Pixel 8a (in attesa del successo del 7a) e serie Pixel 9 (tre modelli).
2025: Pixel pieghevole a conchiglia e serie Pixel 10.

Chiaramente, c’è molto da considerare qui, dai nuovi pieghevoli (finalmente!) Alla possibilità che Google adotti un ciclo di rilascio biennale per i suoi telefoni della serie A economici. Ciò che mi salta all’occhio è quanto sia simile la sua strategia di prodotto complessiva a un’azienda più fruttata; Google vuole chiaramente dare un morso alla mela.

A seconda del successo del Pixel 7a del prossimo anno, Google andrà avanti con il rilascio del Pixel 8a nel 2024 o sposterà la linea di prodotti a un ciclo di rilascio biennale.

In effetti, questo adattamento offre a Google maggiori opportunità di perfezionare e stabilizzare il software e le funzionalità di Pixel nel corso di ogni due anni, come ha fatto Apple con la propria offerta di iPhone SE , tagliando i costi di produzione e marketing.

La roadmap trapelata suggerisce anche che Google ha in programma di rilasciare la serie Pixel 9 del 2024 in tre varienti: Pixel 9, Pixel 9 Pro e Pixel 9 Pro XL.

Se questo è vero e la società continua il suo programma di rilascio di punta dell’autunno ottobre, allora tutti i segnali indicano che Google vuole competere con gli iPhone.

Come sempre, tieni presente che le roadmap dei prodotti sono soggette a modifiche e non sarei sorpreso se Google lo facesse dopo che i suoi prossimi tre anni di pianificazione, reali o meno, sono stati condivisi con il pubblico.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Le ricadute di Musk continuano mentre il CEO di Twitter Parag Agrawal licenzia i dirigenti

Leonardo Playblog.it

Microsoft acquisisce Affirmed Networks per nuove opportunità in 5G

Galaxy A52 5G il miglior telefono economico di Samsung con funzionalità da top gamma

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento