Tre nomination a Netflix come migliore commedia agli Emmy

Tre nomination a Netflix come migliore commedia agli Emmy. Dalle valutazioni degli esperti quest’anno potrebbe essere l’anno buon per Netflix per avere 3 nomination agli Emmy come miglior commedia. E accadrebbe per la prima volta.

Secondo le previsioni sembra che tra le varie serie ci saranno Il Metodo Kominsky (The Kominsky Method), Glow e Russian Doll.

Riguardo alla lista delle nomination degli Emmy, c’è un po’ come per il calcio, un toto scommesse su quelle che potrebbero essere le serie ad essere nominate. Le liste dei nominati verranno rese note il 16 luglio.

Secondo le previsioni combinate sugli Emmy, i sette nominati come migliore serie comica di quest’anno potrebbero essere “Veep” (5/1), “La meravigliosa signora Maisel” (6/1), “Barry” (6/1), “Il Metodo Kominsky” (15/2), “The Good Place” (9/1), “GLOW” (11/1) e “Russian Doll” (12/1).

Tre di questi sarebbero tutte serie della piattaforma Netflix. Non sarebbe una novità per Netflix, ma raggiungere tre nomination sarebbe comunque un record.

Nel 2016 la nomination era andata a “Moster of None” nel 2016 e “Unbreakable Kimmy Schmidt” nel 2017. Mentre nel 2018 la nomination è andata a “Kimmy” e a “GLOW”.

Il Metodo Kominsky - candidato migliore commedia agli Emmy

Il metodo Kominsky” tra le varie serie sembra quella che può avere più possibilità ad innamorare la giuria degli Emmy.

All’inizio dell’anno ha ricevuto molti riconoscimenti. La serie raccolta la vita di un attore anziano che diventa insegnante di recitazione. La serie ha portato a casa due Golden Globe per la migliore serie comica e il premio come miglior attore comico (Michael Douglas). Ha anche ottenuto un trio di nomination ai SAG Awards per il cast e gli attori maschili Douglas e Alan Arkin, e poi è stato festeggiato dagli AFI Awards come uno dei 10 migliori programmi TV dell’anno. E su questo non abbiamo da ridire.

Quando lo showrunner Chuck Lorre, un veterano della televisione che ha prodotto di tutto, da “Roseanne“, che noi ricordiamo come la serie tv “Pappa e Ciccia”, a “The Big Bang Theory“, ha accettato il suo Golden Globe per “Il Metodo Kominsky” (The Kominsky Method), ha scherzato sul podio, “Questo non mi succede”. È vero – anche se Lorre è un nome familiare non ha preso tanti premi durante la sua carriera. Ma potrebbe finalmente ottenere qualche soddisfazione con questa serie. Infatti per Chuck Lorre sarebbe la sua prima vittoria di un Emmy, dopo ben otto nomination.

Glow - Emmy nomination miglior commedia

La serie GLOW, invece dopo aver ricevuto una nomination lo scorso anno come Migliore Commedia, spera di ripetersi anche con la stagione 2.

Questa commedia di wrestling con Alison Brie è ambientata negli anni ’80. Ha ottenuto 10 nomination lo scorso anno. Una nomination è stata data anche al regista Jesse Peretz e all’attrice non protagonista Betty Gilpin. Lei ha vinto pure il premio grazie alle sue acrobazie. Glow nella seconda stagione diventa più popolare che mai e ha ottenuto da più parti vari apprezzamenti e una serie di nomination ai Precursor SAG Awards, ACE Eddies, Art Directors Guild, Costume Designers Guild, Makeup e Hair Guild, Writers Guild e premi PGA.

Russian Doll - nomination come miglior commedia?

Infine “Russian Doll“, è sbarcata su Netflix appena lo scorso febbraio, ed è una novità originale Netflix.

La serie sembra essere ben piazzata per riuscire ad ottenere una nomination. La serie è già stata premiata ai TCA Awards con quattro importanti premi. Ora gli esperti, i redattori e anche dalle quote delle scommesse la serie potrebbe riuscire a diventare la migliore serie comica. E poi Natasha Lyonne potrebbe essere nominata e vincere come migliore attrice comica.

Lyonne recita, scrive, produce e dirige questa serie su una donna che muore ripetutamente e poi si sveglia alla festa del suo 38° compleanno.

Altre potenziali commedie di Netflix che sperano di guadagnare una nomination agli Emmy sono “Unbreakable Kimmy Schmidt“, “Dead to Me”, “Grace and Frankie“, “Giorno per Giorno“, “Arrested Development” e “After Life

Comunque Netflix quest’anno potrebbe replicare il successo dell’anno scorso di HBO che è riuscita a piazzare tre commedie tra le serie nominate. Parliamo di “Barry“, “Curb Your Enthusiasm” e “Silicon Valley“.

Non ci resta che aspettare il 16 luglio, data in cui verranno rivelati i candidati agli Emmy come migliore commedia. E scoprire se le tre nomination a Netflix come migliore commedia agli Emmy saranno realtà.


Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate