Tecnologia

Una scimmia con impianti Neuralink può giocare a Pong con la sua mente

Una scimmia con impianti Neuralink può giocare a Pong con la sua mente

La scienza e la tecnologia stanno avanzando a un ritmo rapido e l’ultimo pezzo di tecnologia che sta attirando molta attenzione è il Neuralink.

Mentre l’industria ne ha sentito parlare un po’, oggi Neuralink ha mostrato Pager, una scimmia, che gioca a un gioco chiamato MindPong con nient’altro che i messaggi neurali che Neuralink ha decodificato dal suo cervello.

Preparati, perché questo video è fantastico.

Con due Neuralink impiantati nell’area della corteccia motoria del suo cervello, Pager inizia il processo di calibrazione giocando a un gioco che richiede di dirigere una palla nelle caselle evidenziate.

Mentre lo fa, viene ricompensato con un frullato di banana con una cannuccia.

Mentre Pager sta giocando e succhia felicemente la sua nutriente cannuccia per la consegna del pasto, le unità Neuralink nel suo cervello stanno alimentando l’attività dei neuroni in un algoritmo di decodifica in un computer vicino.

Ciò consente ai ricercatori di “prevedere i movimenti della mano previsti da Pager in tempo reale”. Una volta che queste informazioni sono state calibrate correttamente, i ricercatori sono in grado di scollegare il controller e fare affidamento interamente sull’algoritmo per decodificare i neuroni di Pager e inviare tali informazioni al gioco.

Il video mostra Pager che inserisce ancora con precisione la palla nelle scatole nonostante il controller sia scollegato.

Per chi non lo sapesse, Neuralink è un progetto di Elon Musk.

L’obiettivo finale di Neuralink è che qualcuno che è paralizzato possa utilizzare un computer o un telefono con nient’altro che la propria attività cerebrale.

Come sottolinea Musk, dovrebbero essere in grado di usarlo più velocemente di qualcuno che usa le dita.

Se la tecnologia continua ad avanzare velocemente come ha fatto, potrebbe essere una realtà prima o poi.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Lenovo Smart Clock: migliore di Google Home Mini, ma di poco

Torna il Doctor Who nella dodicesima stagione in prima visione assoluta

Leonardo Playblog.it

Google prevede di tagliare le commissioni del Play Store per le app basate su abbonamento

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento