NetflixNews

Uncoupled stagione 2: tutte le ultime notizie sulla serie

uncoupled stagione 2 netflix

Tutte le ultime notizie sulla stagione 2 di Uncoupled, la serie comedy con Neil Patrick Harris, dai creatore di Emily in Paris e Modern Family.

In Uncoupled, Harris interpretato dall’attore Neil Patrick Harris è un uomo gay sulla quarantina che naviga nella vita da single a New York City dopo essere stato lasciato senza tante cerimonie dal suo partner di 17 anni.

Insieme a Harris, il cast della serie comprendeva anche Tuc Watkins, Tisha Campbell, Brooks Ashmanskas, Emerson Brooks e Marcia Gay Harden. Starr, Richman e Harris sono stati tutti produttori esecutivi insieme a Lilly Burns. MTV Entertainment Studios produce insieme a Darren Star Productions, Jeffrey Richman Productions e Jax Media.

La serie comica dei creatori Darren Star e Jeffrey Richman ha lanciato la sua prima stagione di otto episodi sul servizio di streaming il 29 luglio 2022.

Ci sarà una stagione 2 di Uncoupled?

“Uncoupled” ha ricevuto solide recensioni al momento della sua uscita, con la prima stagione che ha ottenuto un indice di gradimento da parte della critica del 73% su Rotten Tomatoes. La serie è stata anche apprezzata dal pubblico.

Tuttavia sembra che allo stesso tempo la serie non sia riuscita ad avere l’impatto sperato sul pubblico. Infatti, la serie sarebbe apparsa nella classifica Top 10 di Netflix solo per una settimana dopo il suo debutto al sesto posto.

Recentemente è arrivato l’annuncio che Netflix non stia procedendo con una seconda stagione di Uncoupled. Non ci sarà perciò una stagione 2 di Uncoupled, la serie comica del creatore di Emily in Paris Darren Star e il veterano di Modern Family Jeffrey Richman.

Le indiscrezioni sulla seconda stagione di Uncoupled

Nonostante l’annuncio del mancato rinnovo della seconda stagione, c’era qualche indiscrezione che il produttore della serie MTV Entertainment Studios stesse cercando una nuova collocazione per lo show.

C’era un piano che stava ipotizzando la possibilità di lanciare la serie su Showtime e più in particolare sulla rete di Paramount Global, magari in streaming sulla piattaforma.

Purtroppo sembra che non si concretizzerà neanche questa possibilità e la serie è finita così con la prima stagione.

Nonostante il mancato rinnovo, il creatore Starr rimane in affari con Netflix. Si sa già che la serie “Emily in Paris”, la cui terza stagione ha debuttato a dicembre è già stata rinnovata per una quarta stagione.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Alla scoperta di ‘Ohana su Netflix un Film per tutta la famiglia

Mattia PlayBlog.it

Ultraman: l’eroe Giapponese su Netflix

Al passo con i Kardashian su Netflix disponibile anche la Stagione 2

Lascia un commento