Prime Video

Upload il finale della stagione 2: il cliffhanger che ci proietta alla terza stagione

upload finale stagione 2

Upload la serie fantascientifica ci ha presentato un’enorme cliffhanger nel finale della stagione 2 che ci proietta alla terza stagione e a saperne di più. Ecco tutto ciò che è trapelato finora.

La seconda stagione della serie comica di fantascienza di Amazon Prime Video “Upload” si è conclusa con un enorme cliffhanger, creando una terza stagione potenzialmente ancora più eccitante.

*Attenzione spoiler*

Le rivelazioni nel finale della stagione 2 di Upload

La seconda stagione dello spettacolo ha visto Nathan (Robbie Amell) e Nora (Andy Allo) lavorare insieme per fermare un piano vile. Il piano vuole che vedrebbe le persone a basso reddito in stati in bilico essere presi di mira per il caricamento gratuito tramite Freeyond.

Questo permetterebbe così successivamente di privare del diritto di voto gli elettori più poveri e far oscillare gli stati verso i ricchi e i potenti.

Questo piano era apparentemente coordinato da David Choak (William B. Davis), un uomo ricco che vive a Lake View accanto a Nathan che sta ancora tirando le fila nonostante sia stato caricato.

In un ultimo disperato tentativo di fermare il piano vile, Nathan e Nora dirottano il nuovo corpo di Nathan cresciuto nel mondo reale da Ingrid (Allegra Edwards) e lo scaricano in questo nuovo corpo.

Ma a Lake View, una operatrice non riesce a trovare Nathan sulla mappa (perché è stato scaricato). Quindi inizia a caricare una versione di “backup” di Nathan per nascondere ciò che percepisce essere un errore.

Il finale di Upload stagione 2

La stagione si conclude con Nathan e Andy che hanno effettivamente avuto il loro primo incontro nella vita reale e il loro primo rapporto. Ma il tempo di Nathan potrebbe finire molto presto visto che il suo naso inizia a sanguinare.

Il creatore di “Upload” ​​sul finale della seconda stagione ha dichiarato: “Non credo che siamo alla fine completa del mistero”. Greg Daniels ha annunciato anche che i lavori preliminari sulla terza stagione sono già in corso.

Cosa ci aspetta una stagione 3 di Upload?

Il creatore e showrunner di “Upload” Greg Daniels ha confermato che in una potenziale stagione 3 potrebbero benissimo esserci due Nathan diversi.

Inoltre, mentre la seconda stagione suggerisce che Choak fosse dietro l’omicidio di Nathan, Daniels afferma che il mistero potrebbe non essere ancora completo.

“Devo dire che i dettagli specifici della trama del mistero sono qualcosa che abbiamo elaborato nel corso di molte discussioni e seminando indizi e diverse possibilità”, ha detto Daniels.

“Ci vuole un’enorme quantità di complotti per tirare fuori un buon mistero di questo tipo, perché questo è il tipo di mistero su cui sono sulle tracce di esso. Devono avere teorie su chi ha fatto cosa, e quelle teorie devono essere sostituite da altre teorie che siano anche plausibili su chi ha fatto cosa.”

“Quindi devi davvero tenere traccia per assicurarti che ogni versione che potrebbe essere errata sia ancora supportata da indizi sufficienti per poterla ragionevolmente considerare in quel momento.”

“E non credo che siamo alla fine completa del mistero, dirò solo questo. Nell’ottimismo speranzoso di una terza stagione, sto pianificando più cose ora con alcuni scrittori.”

La star di “Upload” Robbie Amell afferma che il finale della seconda stagione è stato “Uno dei giorni più strani di riprese che abbia mai avuto”.

Amazon ha annunciato il rinnovo per la terza stagione?

Daniels sta lavorando a una potenziale stagione 3 e sta lavorando con gli sceneggiatori alle sceneggiature, nonostante il fatto che una terza stagione non sia ancora stata ufficialmente ordinata da Amazon.

Il finale però della seconda stagione di Upload è più aperto che mai, e ci aspettiamo che la serie venga presto rinnovata per una terza stagione.

L’ex showrunner di “The Office” e co-creatore di “Parks and Recreation” ha anche spiegato che avrebbe voluto avere più episodi per la stagione di “Upload”. Infatti la seconda stagione è lunga solo sette episodi.

Al momento non ci sono date sull’arrivo dei nuovi episodi, tuttavia non arriveranno prima del 2023.

Amazon Prime Video

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Queenpins: Le Regine dei Coupon un film ispirato a una storia vera su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Dio salvi la Regina su Amazon Prime Video: e se una donna dichiarasse l’indipendenza dallo Stato italiano?

Alessio PlayBlog.it

Il lago delle oche selvatiche su Prime Video

Lascia un commento