Tecnologia

WhatsApp ha smesso di funzionare su Windows Phone

whatsapp windows phone

WhatsApp ha smesso di funzionare su Windows Phone, la società di Facebook aveva infatti annunciato tempo fa che avrebbe fermato il supporto dell’app per il sistema operativo Windows Phone di Microsoft.

WhatsApp è infatti pronta a interrompere il supporto per i dispositivi che eseguono il vecchio sistema operativo Windows Phone già alla fine del 2019. L’app di messaggistica più famosa al mondo elimina regolarmente il supporto per i software dei dispositivi più vecchi non appena diventano obsoleti e ora si è deciso di aprire il sipario sul mercato di Microsoft.

Il proprietario dell’app, Facebook, ha annunciato all’inizio di quest’anno che il servizio verrà terminato da Windows Phone in quanto interromperà lo sviluppo sul sistema operativo ormai fuori produzione già da un po’.

WhatsApp ha già smesso di supportare i precedenti telefoni Windows all’inizio del 2018, così come BlackBerry OS e BlackBerry 10. A breve seguirà la fine del supporto per le versioni datate di Android e iOS. Le versioni di Android 2.3.7 e precedenti, così come iOS 8 e precedenti, hanno tempo fino al 1 ° febbraio 2020 per continuare a utilizzare WhatsApp.

Il 1 gennaio 2020 era la data in cui WhatsApp aveva annunciato la fine del supporto di Windows Phone.

Microsoft ha rinunciato ai suoi sforzi per un sistema sui dispositivi smartphone diversi anni fa, ma ha sorpreso l’industria con dei piani per fare un ritorno nel 2020.

Ad ottobre, la società ha rivelato i primi dettagli su un nuovo dispositivo pieghevole noto come Surface Duo, anche se è previsto che funzioni su Android anziché su un sistema operativo sviluppato da Microsoft.

Nel frattempo, gli utenti di iPhone e Android avranno probabilmente effettuato l’aggiornamento in tempo per evitare di perdere l’accesso a WhatsApp a febbraio. Gli ultimi iPhone rilasciati con iOS 7 sono stati l’iPhone 5S e l’iPhone 5C nel 2013.

Che cosa fare se si vuole continuare ad usare un programma di messagistica su Windows Phone?

Purtroppo non ci sono tante alternative. Però potreste valutare di usare in alternativa a WhatsApp l’app Telegram. Telegram infatti continua ad essere supportata anche sui vecchi sistemi compreso Windows Phone.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

App Playblog

Scarica la nostra App

App Store      Google Play

Related posts

Acronis True Image: novità 2018

L’integrazione di WhatsApp e Facebook Messenger

YouTube non punirà più i videogiochi violenti

Mattia PlayBlog.it

Lascia un commento