Apple AppStore

WhatsApp risponde ad Apple per le ingiuste etichette sulla privacy di App Store

WhatsApp risponde ad Apple per le ingiuste etichette sulla privacy di App Store

WhatsApp ha criticato Apple per i nuovi requisiti dell’etichette sulla privacy di App Store. Ha affermato che è ingiusto che i proprietari di app inviino informazioni sui dati utente che raccolgono.

WhatsApp di proprietà di Facebook ha risposto ad Apple per i suoi nuovi requisiti per l’etichetta sulla privacy. 

La piattaforma di messaggistica ha affermato che è ingiusto che i proprietari di app inviino informazioni sui dati utente che raccolgono da utilizzare nelle nuove etichette sulla privacy in arrivo sull’App Store di Apple, hanno riferito i media.

Secondo quanto riferito, WhatsApp ha inviato le informazioni sull’etichetta sulla privacy a Apple all’inizio di questa settimana. L’azienda di proprietà di Facebook ha anche pubblicato una FAQ che evidenzia il significato di ciascuna etichetta in termini di raccolta dei dati del servizio.

WhatsApp risponde ad Apple sulla privacy di App Store

Di recente Apple ha richiesto che tutte le app distribuite tramite l’App Store mostrassero dettagli progettati per mostrare alle persone come possono essere utilizzati i loro dati. Supportiamo la trasparenza, motivo per cui forniamo già alle persone un modo per scaricare le informazioni associate al proprio account. Andiamo a fare grandi cose per costruire WhatsApp in modo da proteggere la privacy dei nostri utenti e renderli consapevoli di questo all’inizio di ogni conversazione.

Ha scritto WhatsApp nella sua pagina delle FAQ.

Secondo un rapporto di Axios, WhatsApp è contro il requisito del produttore di iPhone che i proprietari di app inviino informazioni sui dati utente che raccolgono per l’utilizzo nelle nuove etichette sulla privacy in arrivo sul suo App Store.

“Riteniamo che le etichette dovrebbero essere coerenti tra le app di prima e di terze parti,
oltre a riflettere le forti misure che le app possono adottare
per proteggere le informazioni private delle persone”.

Ha affermato Axios citato da un portavoce di WhatsApp.Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Scarica la nostra App Playblog.it App Netflix news Playblog.it

Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video

seguici anche su Facebook       Instagram       Twitter         Pinterest

L’articolo WhatsApp risponde ad Apple per le ingiuste etichette sulla privacy di App Store proviene da PlayBlog.it

 

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

Dragon Ball Legends: dal 14 Giugno disponibile per iPhone!

Mattia PlayBlog.it

Arrog un gioco di avventura enigmatico in preordine per ios e Android

Leonardo Playblog.it

Dear… una serie documentario biografica su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento