Netflix News

Will Smith ospiterà e produrrà uno speciale varietà comico su Netflix

Will Smith ospiterà e produrrà uno speciale varietà comico su Netflix

Will Smith ospiterà il suo primo speciale di varietà comico su Netflix.

Secondo il gigante dello streaming, lo speciale di un’ora includerà ospiti famosi a sorpresa,
conversazioni degne di nota, nuovi sketch comici, enormi esibizioni musicali e altro ancora.

I Westbrook Studios di Smith stanno producendo. Smith è il produttore esecutivo insieme al co-responsabile dei Westbrook Studios Terence Carter, Miguel Melendez e Sahara Bushue.

Lo speciale di Will Smith verrà lanciato in tutto il mondo su Netflix entro la fine dell’anno.

Smith, noto per i suoi ruoli da protagonista nelle serie Bad Boys e Men in Black, ha ottenuto la nomination all’Oscar come attore protagonista per il suo lavoro nei film drammatici Ali e The Pursuit of Happyness.

Smith e Westbrook sono anche dietro Bel-Air, una rivisitazione della serie The Fresh Prince of Bel-Air, in cui ha recitato Smith, che ha ricevuto un ordine per due stagioni da Peacock.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video
seguici anche su Facebook       Instagram       Twitter         Pinterest

Prossimamente

Pashmina
Una ragazza americana di origini indiane esplora la storia della propria famiglia con l’aiuto di una pashmina magica. Tratto dal fumetto acclamato dalla critica.

Jaguar
Nella Spagna degli anni ’60 un sopravvissuto all’Olocausto si unisce a un gruppo di agenti che cerca giustizia nei confronti dei numerosi nazisti rifugiatisi nel paese.

GIRLS ON THE BUS
Quattro giornaliste seguono un gruppo di candidati alla presidenza non privi di difetti in questa serie drammatica ispirata al libro di Amy Chozick “Chasing Hillary”.

POST CORRELATI

H&M trasforma la tua estate negli anni ’80 di Stranger Things

Che fine ha fatto Sara 2 – tutto quello che sappiamo

Alessio PlayBlog.it

Minority Report e le strategie del futuro

Lascia un commento