Tecnologia

Ballie: Il robot personale da Samsung che ti segue in giro per casa

Ballie Il robot personale da Samsung che ti segue in giro per casa

Samsung ha utilizzato il CES per rivelare una rivoluzione nella tecnologia delle palline. Ballie è un robot rotolante che ti segue in giro in casa scattando foto può essere anche un ottimo vigilante.

Samsung Ballie at CES 2020

Secondo Samsung, può essere utilizzato per pattugliare la tua casa, la sua telecamera cerca i ladri. Quella fotocamera può anche essere utilizzata per catturare “momenti speciali”, ha affermato Sebastian Seung, vice presidente esecutivo di Samsung Electronics.

Momenti come la faccia sconcertata di tua nonna mentre una palla robot la segue nel bagno nel cuore della notte, o il tuo cane proprio prima che distrugga il tuo nuovo giocattolo.

Samsung afferma anche che Ballie è un’assistente di fitness, perché nulla fa pompare il sangue come essere inseguito da un robot 🙂

Nessuna parola su quando Ballie sarà disponibile o quanto costerà.

In precedenza al CES, Samsung ha mostrato i suoi nuovi telefoni Lite , Chromebook e una TV verticale per guardare le storie di Instagram nel modo in cui dovevano essere guardati, in glorioso 4K.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

App Playblog

Scarica la nostra App

App Store      Google Play

 

L’altoparlante Samsung Galaxy Home Mini potrebbe essere in fase di rilascio

Parlando con Bloomberg Hyunsuk Kim, amministratore delegato della divisione elettronica di consumo di Samsung, ha affermato che il colosso della tecnologia si sta preparando a rilasciare l’Home Mini all’inizio del 2020.

Galaxy Home Mini

Samsung afferma che l’Home Mini come l’hub in grado di controllare altri prodotti Samsung potrebbe arrivare molto presto.

Oltre ad avere Bixby negli altoparlanti intelligenti e nei suoi telefoni e tablet Galaxy, Samsung ha incluso l’assistente digitale nelle sue recenti TV e soundbar e ha reso il servizio compatibile con altri dispositivi collegati che produce come frigoriferi intelligenti e lavatrici .

La società gestisce anche una piattaforma SmartThings per la gestione e il collegamento di prodotti intelligenti di terze parti come campanelli, termostati o lampadine abilitati per Internet.

Related posts

Che cosa significa realmente il computing serverless

Amazon Echo e Google Home: come l’Europa si è innamorata di altoparlanti intelligenti

Microsoft Store: la Mod per alcuni giochi per PC

Roberta PlayBlog.it

Lascia un commento