Android

Chrome OS 101 aggiunge il supporto per frequenze di aggiornamento variabili

Chrome OS 101 aggiunge il supporto per frequenze di aggiornamento variabili

Indovina chi ha appena ricevuto un altro aggiornamento Chrome OS 101 Dev Channel. E è stata subito notata una nuova impostazione sperimentale che aggiunge un altro pezzo del puzzle ai giochi nativi su Chromebook.

Chrome OS 101 offre il supporto per frequenze di aggiornamento variabili sui display dei Chromebook.

Che cos’è una frequenza di aggiornamento variabile?

Ecco una rapida spiegazione di cosa sono le frequenze di aggiornamento variabili e cosa portano in tavola. Iniziamo con la “frequenza di aggiornamento” di un display.

Se il tuo Chromebook ha un display a 30 Hz, ciò significa sostanzialmente che può eseguire il rendering o mostrare 30 fotogrammi diversi al secondo. Allo stesso modo, un display a 60 Hz può mostrare 60 fotogrammi al secondo. Più alto è il numero, più fluido appare il display generale, in particolare quando si guardano video o si gioca.

Funzionalità di Chrome OS - Google Chromebook

Il PC da gioco, ad esempio, è abbinato a un monitor a 144 Hz, principalmente con una scheda grafica di fascia alta che può effettivamente spingere, o “aggiornare”, tanti fotogrammi al secondo.

Data questa descrizione, potresti essere in grado di indovinare quali sono le frequenze di aggiornamento variabili. Questo è quando il display di un computer può corrispondere alla frequenza di aggiornamento di un chip grafico o di una scheda. Con la funzione su un display supportato, i frame rate della GPU vengono sincronizzati con il display per eliminare gli stutter e lo screen tearing.

Sono sicuro che tutti hanno visto la balbuzie almeno una volta su un monitor o display. Lo screen tearing è più comune nel mondo dei giochi e non è carino. È come se il gioco fosse renderizzato in più parti sfalsate del display e accade quando lo schermo non riesce a tenere il passo con la GPU.

Cosa significa avere frequenze di aggiornamento variabili sui Chromebook?
In Chrome OS 101, è stato trovato un nuovo flag

chrome://flags#enable-variable-refresh-rate.

Ovviamente, questo ha lo scopo di fornire la funzione ai Chromebook, ma c’è un problema nella descrizione. Funzionerà solo su “display capaci”. E ad oggi, non conosco nessun Chromebook che abbia un display con supporto per frequenza di aggiornamento variabile.

Quindi non aspettarti di ottenere un’esperienza video migliore sul tuo dispositivo esistente. Potrebbe essere possibile su alcuni dispositivi relativamente più recenti collegati a un monitor esterno che supporta frequenze di aggiornamento variabili.

In sostanza, si tratta di giochi nativi su Chromebook.

Non è probabile che i dispositivi entry-level o anche la maggior parte dei dispositivi di fascia media supportino questa funzione. Sappiamo già che avrai bisogno di una CPU e una GPU pesanti per eseguire i giochi Steam su un Chromebook , ad esempio.

Immagine dall'alto delle tre diverse modalità di un Chromebook convertibile: chiuso, tablet e laptop.

Quindi, se non hai intenzione di eseguire giochi per PC impegnativi su un Chromebook, probabilmente non ti preoccuperai troppo di questo dettaglio di Chrome OS 101.

Bene, potresti se desideri guardare video con frame rate superiori a 30, ma probabilmente non è un “must” per i budget dei Chromebook che superano i 500 euro circa. Anche se una volta visualizzato un video a 60 fps, può essere difficile tornare allo standard 30.

Ad ogni modo, con Chrome OS 101, Google sta continuando la sua espansione dei Chromebook supportando la tecnologia per una buona esperienza di gioco.

A proposito di Adaptive Sync.

Vale la pena notare che i due grandi nomi di GPU, AMD e Nvidia, supportano entrambi frequenze di aggiornamento variabili.

La soluzione di AMD si chiama Freesync e utilizza una tecnologia di aggiornamento variabile esente da royalty nota anche come Adaptive Sync.

G-Sync di Nvidia è una soluzione proprietaria che offre la stessa esperienza.

Nuovo logo PlayBlog formato bianco

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video

Scarica la nostra App per iOS e Android. Con tutte le news aggiornate destinata a tutti gli appassionati di Tecnologia, Apple e tutte le novità in arrivo su Netflix, Disney+, Paramount+ e Prime Video.

Ora puoi ricevere tutti i contenuti di PlayBlog.it direttamente nel tuo telefono!

Scarica la nostra App

Lenovo 14e Chromebook Notebook, Display 14″ Full HD TN AntiGlare, Processore AMD A4, 64GB Emmc, 4GB RAM, Chrome OS, Mineral Grey

Prezzo consigliato:328,18€
Prezzo:289,60€
https://amzn.to/3ik3CLV

POST CORRELATI

Iniziato l`evento di lancio di OnePlus 8 Series

Disponibili in Italia i nuovi Samsung Chromebook 4 e Chromebook 4+

Leonardo Playblog.it

Android Q beta 5 migliora la navigazione dei gesti

Lascia un commento