Apple iOs

Dalla versione iOS 11.1 problemi con schermi iPhone sostitutivi

Cose strane stanno accadendo agli iPhone che hanno la versione iOS 11.1 e avuto il loro schermo sostituito da case di riparazione di terze parti.

La casa madre ha riferito che gli utenti di iPhone 8 stavano scoprendo che i loro telefoni si bloccavano dopo l’aggiornamento a iOS 11.3. I proprietari hanno affermato che i loro dispositivi avevano funzionato bene prima dell’aggiornamento, ma dopo aver installato 11.3, i loro schermi perdevano la funzionalità touch. Il filo comune tra tutti questi telefoni era che erano stati riparati utilizzando schermi aftermarket.

Problemi con la versione iOS 11.1

Ora sembra che quelli con schermi aftermarket non siano gli unici a essere affetti da problemi di visualizzazione dopo l’aggiornamento. Secondo Engadget, alcuni negozi di riparazioni che utilizzano schermi sostitutivi originali Apple in iPhone 8, 8 Plus e X stanno scoprendo che i display non regoleranno più automaticamente la luminosità. È un problema sottile e non rende completamente inutilizzabile il dispositivo, ma preoccupa molto gli utenti. Questa preoccupazione non è solo isolata con iOS 11.3, ma riguarda anche i dispositivi che eseguono 11.1 e 11.2.
Oberdick si riferiva ad un problema simile con iPhone 7s lo scorso ottobre che è sorto dopo l’aggiornamento di iOS 11.0.3. In quel caso, Apple emise rapidamente una patch che risolveva il problema. Con ogni probabilità, lo stesso accadrà questa volta.

POST CORRELATI

Divinity: Original Sin 2 Definitive Edition arriva su iPad, rivelato al WWDC 2020

Una nuova avventura di Crash Bandicoot su mobile

Apple Glass potrebbe tracciare lo sguardo senza fotocamere lo suggerisce un nuovo brevetto

Lascia un commento