Netflix Netflix Film

Eerie: Il film horror di Netflix che ti fa dormire con le luci accese

Eerie il nuovo film horror in streming su Netflix

Nel nuovo film horror di Netflix, Eerie, dopo il suicidio di una studentessa in una scuola cattolica femminile, una consulente medium chiede aiuto a uno spirito per svelare il passato violento del convento.

Un film spaventoso non può essere considerato fantastico a meno che non sia pieno di spavento. Pieno di colpi di scena imprevedibili e che ti lascia così spaventato da rifiutare di dormire a luci spente. Inoltre, il nuovo film horror di Netflix, Eerie sembra fare proprio questo effetto.

Prodotto nelle Filippine, Eerie si svolge a Sta. Lucia Academy, una scuola cattolica per sole ragazze.

La morte inaspettata di una studentessa di nome Erika scuote l’Accademia, e molti studenti affermano di essere perseguitati dal fantasma di Erika. La consulente di orientamento premuroso della scuola Patricia (Bea Alonzo) avvia le proprie indagini. Confermerà i sospetti degli studenti sull’abuso rigoroso e borderline di Madre Alice? Madre Alice prenderà Patricia per le sue ingerenze? Qual è il “mostro” che è stato in agguato nelle ombre della scuola?

Eerie è stato presentato in anteprima al Singapore International Film Festival a dicembre 2018. È stato pubblicato su Netflix nella maggior parte dei paesi a luglio. Suscitando recensioni che vanno da “urlato 3 volte in 20 minuti” a “costretto a dormire con le luci accese”.

Guarda subito su Netflix


Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


POST CORRELATI

Il caos dopo di te su Netflix arriva la prima stagione della Serie

Mattia PlayBlog.it

La serie di Cowboy Bebop Netflix: cosa sappiamo finora

The Investigator: a british crime story – I veri casi di cronaca

Lascia un commento