Gli ultimi beta di Android Q suggeriscono il supporto nativo per lo sblocco facciale

La quarta versione della beta per sviluppatori di Android Q include una nuova voce “Autenticazione viso” nel suo menu delle impostazioni, suggerendo che Google sta pianificando di includere il supporto nativo per lo sblocco della faccia nel sistema operativo.

Google segnala che la funzione supporterà l’utilizzo del volto per sbloccare il dispositivo, accedere ad app e effettuare pagamenti, in modo simile alla tecnologia Face ID in competizione con Apple.

La versione finale di Android Q dovrebbe essere rilasciata entro l’estate.

Abbiamo già visto il supporto di sblocco del volto sui dispositivi Android, ma in genere è affidato ai produttori che creano il proprio supporto per il sistema operativo principale. Poiché ogni produttore deve costruire la propria implementazione, i risultati possono essere incoerenti. La funzione di sblocco volto del Samsung Galaxy S10 Plus , ad esempio, può essere ingannata con un video del tuo volto che suona su un altro smartphone.

IL SUPPORTO NATIVO POTREBBE RENDERE LO SBLOCCO DEL VISO PIÙ COERENTE SU ANDROID


Il supporto nativo per l’autenticazione Face in Android Q potrebbe rendere l’esperienza più coerente su tutti i dispositivi Android.

Il codice scoperto da XDA-Developers suggerisce che i telefoni avranno bisogno di uno speciale hardware di riconoscimento facciale per poter utilizzare la funzione.

Inoltre, offre ai telefoni Android una migliore possibilità di competere con la tecnologia Face ID di Apple, che ha debuttato su iPhone X già nel 2017. Sebbene la tecnologia Apple non sia completamente infallibile , è ancora in vista di molte implementazioni Android.

Nella beta è incluso anche il supporto per una nuova funzionalità ” Screen Attention “, simile alle funzioni Smart Stay di Samsung e Attention Aware di Apple , che impedisce l’oscuramento dello schermo del telefono mentre la sua fotocamera rileva che la stai guardando.

Ma probabilmente il cambiamento più significativo nella beta sviluppatore è che l’icona del lucchetto sulla schermata di blocco è stata spostata dalla parte inferiore dello schermo verso l’alto .

Per favore, prova a resistere all’impulso di installare questa beta sviluppatore instabile sul tuo dispositivo personale.

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate