Android

Google aggiungerà il supporto del kernel Linux Mainline su Android

Google ha lavorato per risolvere il problema aggiungendo il kernel Linux mainline su Android

Google ha lavorato per risolvere il problema aggiungendo il kernel Linux mainline su Android. L’attuale ecosistema Android è affollato da centinaia di versioni diverse di Android, ognuna con una variante diversa del kernel Linux. Ogni versione è progettata per un telefono diverso ed è diverse configurazioni.

L’anno scorso, Google ha annunciato l’ intenzione di risolvere questo pasticcio. Quest’anno hanno rivelato quali progressi hanno fatto alla Conferenza degli idraulici di Linux del 2019.

C’è una buona probabilità che Google inizi a lavorare al progetto Mainline ad Android solo per abbandonarlo quando si renderanno conto di quanto lavoro richiederà.

“Sappiamo cosa serve per eseguire Android ma non necessariamente su un determinato hardware. Quindi il nostro obiettivo è fondamentalmente scoprire tutto ciò, quindi a monte e cercare di essere il più vicino possibile alla linea principale ”.

Sandeep Patil, team leader del kernel Android

Google vuole portare una modularità nel kernel. Il loro piano “prevede di stabilizzare l’ABI di Linux nel kernel e di avere un’interfaccia stabile per il kernel Linux e i fornitori di hardware su cui scrivere. Google vuole disaccoppiare il kernel Linux dal suo supporto hardware “.

Finora, questa è solo una proposta.

Sul fronte della ricerca, gli stati potrebbero verificare se Google utilizza i dati e la pubblicità che guadagna dalla ricerca per promuovere i propri prodotti e servizi rispetto ai concorrenti. Attualmente ha nuovi servizi che beneficiano supporto e ricerca sul metodo attuale di pianificazione del kernel.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitterPinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

Related posts

Il nuovo Oppo Reno Ace può essere caricato completamente in mezz’ora

Leonardo Playblog.it

Il nuovo Mi Play di Xiaomi presenta un notch circolare e un prezzo accessibile

Wacom One è il più economico di sempre e nuova compatibilità con Android

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento