Tecnologia

Home Alone, il fantastico annuncio di Google Assistant

Google ha appena pubblicato un annuncio per Google Assistant e la sua band di prodotti allegri. Fondamentalmente l'annuncio è Home Alone ripensato, ma questa volta Macaulay Culkin interpreta un Kevin adulto che vive da solo con una casa piena di dispositivi controllati da Google Assistant. Ovviamente.

Goolge Assistant – Oh no, qualcuno ha lasciato Kevin McCallister a casa da solo, ancora una volta! Ma aspetta, non è troppo allarmante, dato che l’attore Macaulay Culkin ha 38 anni.

Oh no, qualcuno ha lasciato Kevin McCallister a casa da solo, ancora una volta! Ma aspetta, non è troppo allarmante, dato che l'attore Macaulay Culkin ha 38 anni.
Google ha appena pubblicato un annuncio per Google Assistant e la sua band di prodotti allegri. Fondamentalmente l'annuncio è Home Alone ripensato, ma questa volta Macaulay Culkin interpreta un Kevin adulto che vive da solo con una casa piena di dispositivi controllati da Google Assistant

Kevin McCallister  – Google Assistant

Google ha appena pubblicato un annuncio per Google Assistant. Fondamentalmente l’annuncio è Home Alone ripensato, ma questa volta Macaulay Culkin interpreta un Kevin adulto che vive da solo con una casa piena di dispositivi controllati da Google Assistant.
Nell’omaggio e nell’aggiornamento di Google di Home Alone del 1990, Culkin si sta ancora godendo il suo tempo da solista, ma ora senza il timore di essere accidentalmente abbandonato dai genitori. Inoltre non è più traumatizzato dal dopobarba, anche se saltare sul letto è ancora divertente (tranne che per il conseguente bucato e dolore alla schiena).

L’annuncio ha Macaulay Culkin riprendere il ruolo di Kevin, ma questa volta, con una configurazione più moderna, guidata da Google Assistant.

Le scene fanno riferimento al suo pasto fatto in casa, “Operazione Kevin” e al famoso dopobarba.

Accanto all’annuncio, Google aggiunge alcune integrazioni Home Alone, che attiverà citazioni dal film, ad esempio, chiedi “Ehi Google, ho dimenticato qualcosa?” E riceverai “KEVINNNNNNNNNNN” del film. L’urlo in risposta.
“Home Alone Again With Google Voice”, creato con l’agenzia Arts and Letters Creative Co. di Richmond, è sicuro di essere un successo con i fan dell’originale, grazie ai suoi richiami amorevoli e dettagliati al film e al suo sequel, che sono deliziosamente integrati con dispositivi Google Assistant come gli smartphone Home Mini, Home Hub e Pixel.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

NVIDIA acquisisce Arm per 40 miliardi di dollari per accelerare il computing AI

Connettività 5G sempre più vicina grazie a Lenovo

Tendenze nel mercato del lavoro europeo 2020-2021

playblog.it

Lascia un commento