Netflix Netflix Film

Il film Netflix Tall Girl: quando l’altezza è un problema

tall girl netflix

La nuova commedia romantica Tall Girl di Netflix è disponibile in streaming sulla piattaforma. Tall Girl racconta la storia di Jodi, una ragazza che si ritrova ad essere la più alta della scuola. Si sente a disagio, è insicura. Viene presa in giro dagli altri studenti e l’altezza sembra come un muro che non la isola dagli altri.

Insieme al film sono presto arrivate le polemiche. Sui social ci sono tante discussioni accese per il fatto che alcuni non hanno condiviso che si parlasse di discriminazione di una ragazza bianca, alta e con una famiglia benestante. Persone contrastate da tutti quelli che invece pensano che le ragazze alte prese in giro per la propria altezza.

E se ciò non bastasse le polemiche hanno riguardato anche la scelta della regia nel far sembrare Jodi, più alta di quello che in realtà è.

Il trailer ufficiale di Tall Girl – film Netflix Original

Insomma l’arrivo di Tall Girl ha suscitato nel pubblico tante reazioni positive e negative segno probabilmente che il tema è forse più sentito e al tempo stesso “nuovo” perché non affrontato in altre commedie romantiche.

Però Tall Girl di Netflix è una commedia romantico ed è semplicemente la storia di Jodi con le sue insicurezze, le difficoltà della vita da affrontare e affrontandole magari troverà l’amore.

Il film, scritto da Sam Wolfson e diretto da Nzingha Stewart, vede Ava Michelle nei panni di Jodi Kreyman, una liceale di 16 anni insicura per la propria altezza. Griffin Gluck recita nel ruolo della sua migliore amica Jack, e Sabrina Carpenter interpreta Harper la sorella maggiore di Jodi. Il resto del cast include Paris Berelc, Luke Eisner, Clara Wilsey, Angelika Washington, Rico Paris, Agela Kinsey e Steve Zahn.

In particolare Luke Eisner interpreta Stig, il nuovo studente arrivato dalla Svezia e per cui Jodi ha una cotta. E poi c’è l’attore Griffin Gluck che interpreta Jack Dunkleman un amico di Jodi che però ha lui una cotta per Jodi.

La trama

Jodi è la ragazza più alta della scuola e la cosa l’ha sempre fatta sentire a disagio. Jodi è insicura e tra una presa in giro e l’altra dei compagni di classe, vive un po’ cercando di passare inosservata. Purtroppo per lei non è facile. Questo fin quando non arriva un ragazzo svedese in occasione di un programma di scambio. Il ragazzo che si chiama Stig è alto, anche più di lei. E Jodi subito se ne infatua. Però Stig è subito adocchiato dalle altre ragazze della scuola.

Jodi finisce in uno strano triangolo amoroso ma questo al tempo stesso grazie alla sorella e ai suoi migliori amici, le fa capire che lei può affrontare le sue insicurezze e ottenere ciò che vuole dalla vita.

La commedia romantica prende alcuni spunti dalla commedia di successo Tutte le volte che ho scritto ti amo, che avrà due sequel. Il cast è simpatico, e la ballerina e modella Ava Michelle sorprende per il suo primo ruolo come protagonista Jodi.

Tuttavia, il personaggio migliore risulta è Harper, la sorella di Jodi. Harper è interpretata da Sabrina Carpenter. Sabrina riesce ad offrire le migliori battute e spesso ruba la scena quando appare sullo schermo.

Per gli amanti delle commedie romantiche è un film piacevole con cui passare un paio d’ore.

L’altezza di Jodi: quanto è alta?

Nel film Tall Girl Jodi sembra a volte altissima. In realtà lo scopriamo fin da subito, Jodi interpretata da Ava Michelle è alta 1 metro e 86.. e mezzo. Nel film sembra più alta perché con le riprese si è voluto dare l’impressione che fosse più alta di quello che sia. A volte questa impressione è quella che ha Jodi della sua altezza quando questa diventa o è un problema per gli altri.

L’altezza sembrando un problema sempre più grande, diventa un problema insuperabile. Un problema che la richiude sempre più in sé stessa e che la spinge a passare inosservata quanto più possibile.

Ed è durante il film che Jodi inizia ad affrontare le proprie paure e ad ottenere ciò che vuole dalla propria vita.

Anche nella vita reale l’attrice Ava Michelle ha rivelato che spesso l’altezza le ha dato qualche problema e l’ha discriminata.

La mia altezza mi ha reso le cose difficili quando stavo crescendo. Avevo 1,78 metri a 13 anni. Ero davvero molto alta. Sia a scuola che nel lavoro, mi prendevano in giro, ed è stato davvero difficile. Ma ironicamente, ho ottenuto il mio primo importante ruolo proprio a causa della cosa che odiavo di più di me stessa da così tanto tempo.

ha dichiarato Ava Michelle

Il ruolo di Tall Girl ha contribuito a rafforzare la sua sicurezza.

Ho avuto così tanti no nelle audizioni di ballo, e molte volte è arrivato semplicemente per la mia altezza. Non puoi farci niente, quindi ci devi convivere. E poi quella situazione non sai dove ti porta. Mia madre mi diceva sempre questo. Le credevo ogni volta? No, ma adesso lo faccio.

Guarda subito il film in streaming su Netflix

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitter



Related posts

Netflix conferma la nuova serie promozionale Black Mirror

Chi ha commesso gli omicidi di Atlanta: la vera storia di Mindhunter 2

Alessio PlayBlog.it

Rhythm + Flow: il The Voice del rap di Netflix

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento