Prime Video

Il finale della serie Nine Perfect Strangers, possibile una stagione 2?

nine perfect strangers finale e stagione 2

Il finale della serie Nine Perfect Strangers in streaming su Amazon Prime Video, quali sono le possibilità di una stagione 2?

Nine Perfect Strangers ha accolto gli spettatori nelle circostanze più sorprendenti al Tranquillum House. La prima stagione ha portato gli spettatori attraverso montagne russe di emozioni e un cast costellato di stelle.

La serie ha debuttato sulla piattaforma di streaming di Hulu ed è arrivata in Italia grazie ad Amazon Prime Video.

La serie si basa su un libro bestseller del New York Times scritto da Liane Moriarty. Nine Perfect Strangers segue nove individui stressati mentre intraprendono un’esperienza trasformativa in un resort boutique per la salute e il benessere.

Tutti loro sono ospiti della russa Masha, che mira a guarire le loro menti, i loro corpi ma soprattutto le loro anime. Tuttavia, questi sconosciuti “perfetti” non hanno idea di cosa si trovino in quanto la missione di Masha è onorevole, ma c’è un programma di fondo che mette in discussione le sue vere intenzioni.

Ogni personaggio è accattivante come il successivo e la stagione 1 ha un’atmosfera che ti fa sempre indovinare cosa c’è dopo.

Il finale della prima stagione di Nine Perfect Strangers

Nel finale succede davvero molto!! Alla fine è stato rivelato che Masha ( Nicole Kidman ) ha somministrato agli ospiti delle sostanze psichedeliche nella speranza di trovare un modo per riconnettersi con la figlia defunta. Masha vuole utilizzare questo espediente come un portale indotto dalla droga per l’aldilà.

Per accelerare il suo processo sperimentale, dà a se stessa e alla famiglia Marconi una dose pericolosamente alta che porta gli spettatori a temere per il benessere della famiglia.

Con nostra sorpresa, gli psichedelici fanno quello che sono destinati a fare. Consentono alla famiglia di connettersi ancora una volta con il figlio morto per una chiusura tanto necessaria.

E dopo anni di tentativi e una precedente morte al resort, Masha ha finalmente varcato la soglia che le impediva di vedere la figlia defunta mentre aveva le allucinazioni.

Mentre tutto questo accade, gli altri ospiti vengono chiusi in una stanza imbottita dall’impiegato di Masha per impedire loro di interferire con la sessione sperimentale dei Marconi.

Dopo aver capito le intenzioni di Masha, tutti vogliono uscire. Le cose vanno ancora più in discesa quando sembra che ci sia un incendio nella stanza accanto.

Fortunatamente, una ex dipendente di Tranquillum si è ormai diretta ad avvertire la polizia. Vuole informare i poliziotti delle azioni controverse e pericolose che sta compiendo Masha al resort, prima che sia troppo tardi.

Nine Perfect Strangers finale di stagione

Alla fine i “perfetti sconosciuti” ( Samara Weaving, Melissa McCarthy, Bobby Cannavale, Luke Evans, Regina Hall e Melvin Gregg ) scoprono che il “fuoco” era falso quando un dipendente spiega che il fumo era una tattica per aiutarli a trovare la pace durante un’esperienza di pre-morte.

Mentre sta accadendo l’incontro indotto dalla droga di Masha con la sua defunta figlia, la polizia arriva per arrestarla.

Nonostante tutte le strane esperienze psicotiche al limite durante il Tranquillum, tutti i “nove perfetti sconosciuti” lasciano il resort con un impatto positivo, guariti e pronti a vivere la vita senza il bagaglio che hanno portato al ritiro.

La scena finale mostra Masha che guida con sua figlia in un’auto lungo una strada lungo l’oceano con una copia del libro di Liane Moriarty sul cruscotto. Tutto sommato, sembra un lieto fine molto inaspettato ma piacevole.

Potremmo avere una stagione 2 di Nine Perfect Strangers?

Il regista di “Nine Perfect Strangers” ha rivelato come si sente riguardo alla possibilità di una stagione 2.

La serie è nata come una serie limitata di Hulu e si basa su un singolo libro. Non rimane una trama esistente da seguire dopo il finale della prima stagione. Detto questo, non sarebbe la prima volta che uno dei libri di Liane Moriarty è stato trasformato in più stagioni nonostante manchi una trama da seguire.

Il produttore e scrittore David E. Kelley ha anche lavorato con Nicole per realizzare Big Little Lies, che ha ottenuto una seconda stagione nonostante non avesse un secondo libro su cui basarsi.

Sebbene non ci siano piani ufficiali per una seconda stagione, il regista Jonathan Levine ha detto a Buzzfeed che ha già idee in preparazione per la stagione 2 se questa ottiene il via libera.

Ha detto nella sua intervista : “Spero che la gente si diverta abbastanza perché la seconda stagione sia un’opzione. Certamente posso immaginare dove andrebbe a finire per una seconda stagione. L’unica cosa che pensavo sarebbe interessante è che se potessi ottenere, tipo, un altro gruppo di nove. Uno di loro sarebbe, tipo, una persona famosa che interpreta se stessa. Mi piacerebbe che le persone volessero di più. E poi si tratta di convincere David, il creatore della serie, e Nicole. ”

Gli piace anche l’idea di introdurre un altro gruppo di “nove perfetti sconosciuti” in un ritiro per la stagione 2. Al momento non ci sono conferme sulla possibilità di avere una stagione 2 della serie.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Fast & Furious: Hobbs & Shaw (2019) arriva in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Otra forma de entender la vida – un documentario sull’Atletico Madrid

Alessio PlayBlog.it

Obiettivo Bellezza: la prima stagione su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento