Prime Video

Il finale spiegato del film Siberia

siberia finale spiegato film 2018

Il finale del film thriller d’azione Siberia: Hill e Pyotr sono sopravvissuti? Siberia è un film russo-inglese del 2018 ambientato nell’ombroso est, dove la presenza di Keanu Reeves aggiunge un tocco alla storia.

Matthew Ross ha diretto il thriller di spionaggio su una non-spia che viene coinvolta in un caso. Secondo il consiglio della moglie, Lucas Hill cerca di essere gentile con tutti e inizia una relazione con Katya. Chissà dov’è il suo venditore Pyotr, e nel frattempo il commerciante di diamanti Lucas Hill gioca troppo vicino alla morte.

Il film si svolge come un western ambientato nell’est: un’improbabile storia d’amore cosparsa di alcune sorprese mortali.

Il finale scioccante e le imbarazzanti scene d’amore infondono un po’ di spirito in questa storia altrimenti desolata e sterile.

Ecco la trama del film Siberia

Lucas Hill raggiunge San Pietroburgo, attirato da Pyotr, che promette di arricchire Hill. Tuttavia, quando atterra a Pietroburgo e chiede all’hotel dove dovrebbe soggiornare Pyotr, Pyotr sembra essere fuori portata.

Secondo Raisa, la receptionist dell’hotel, la polizia stava per fare irruzione nella camera d’albergo e Pyotr ha lasciato la scena mentre ne aveva ancora la possibilità.

Raisa dà il nuovo indirizzo di Hill Pyotr alla Gorynch Guest House a Mirny. Nel frattempo, Hill fa pressioni su Pyotr ricordandogli il nome di Boris Volkov. Hill incontra Boris Volkov, il potenziale acquirente, e acquista alcuni giorni.

Hill promette a Volkov l’intera spedizione per il ritardo. Volkov è un uomo d’affari di successo con legami con la mafia, il cui fratello Pavel pensa che sarebbe interessante raccontare a Hill la storia degli svedesi.

Volkov ricorda così anche a Hill che i sudafricani (soprattutto Vincent) sono in città. Più tardi, Hill raggiunge la camera d’albergo, apre il suo inventario di telefoni cellulari e imposta un nuovo telefono.

Lascia un messaggio per Pytor e si reca a Mirny, una città desolata nella Siberia orientale. Pyotr ha lasciato la pensione, chiedendo a Hill di aspettarlo. Hill arriva abbastanza tardi; l’addetto alla reception gli consegna le chiavi e gli dice che un uomo lo ha chiamato.

Il finale del film Siberia spiegato

Quest’uomo è Vincent, che sembra avere un interesse nella vita di Hill, nonostante i migliori interessi di Volkov. Deve a Hill un precedente favore e vuole che Hill lo consideri un amico.

Nel frattempo, Hill viene coinvolto in un pasticcio con Yefrem e il suo amico mentre protesta contro l’oscenità in un caffè. La proprietaria del bar, Katya, lo va a prendere e lo porta nel suo appartamento.

Per gratitudine, prepara un toast alla francese la mattina seguente. Deve incontrare il fratello di Pyotr, Andrei, che dice a Hill che Pyotr ha venduto alcuni diamanti falsi all’ex membro della Specnaz Samsonov e ai suoi uomini.

Nel frattempo, Hill esce con Katya e i suoi dispettosi fratelli, ma dove diavolo è Pyotr?

La spiegazione del finale del film Siberia: perché Hill è a disagio? Hill è vivo o morto?

Lucas Hill ha giocato troppo vicino col fuoco e lo sa. Non sappiamo quanto Hill conosca Pyotr, ma Hill non sembra a suo agio nel suo ambiente. E ci sono diverse ragioni per il suo disagio.

In primo luogo, non è nel suo paese: è dall’altra parte del mondo nel freddo e desolato nulla. In secondo luogo, è impegnato in un commercio pericoloso – diamanti blu – che non sembra facile da realizzare.

Hill ha un altro problema, tuttavia. È amichevole con tutti, facendogli perdere parte dell’autorità che indossa sul viso. Lucas rimane principalmente in silenzio, a parte le sue improvvise esplosioni di energia e le battute rabbiose in russo.

Se paragoniamo Lucas a Howard Ratner di ” Uncut Gems “, Keanu Reeves ha onde minori rispetto all’energia nevrotica di Adam Sandler, ma la sua interpretazione ha il suo fascino.

Quando Katya propone a Lucas di andare a letto con lei, Lucas riflette sulla situazione. Non è un James Bond che salta sul letto con ogni fascino, ma Lucas e Katya condividono la loro giusta quota di scene d’amore.

Katya sceglie di seguire il flusso poiché i suoi fratelli hanno già ipotizzato che abbia avuto un coito con l’americano. Lucas videochiama sua moglie, piuttosto vacillante, ma torna da Katya per calore. Hill fa l’amore con Katya in cucina.

Hill va a caccia di orsi con i fratelli di Katya la mattina seguente, ma forse è lui l’orso. Più tardi, Hill e Katya fanno un altro rodeo in camera da letto e Katya chiede perché Hill non porta mai regali a sua moglie.

Il finale spiegato di Siberia (2018)

Vincent convince Hill a incontrarsi e la sua intenzione dell’incontro non sono i diamanti. È in qualche modo investito in Hill, che sta diventando troppo visibile nell’affare. Mentre Pyotr si nasconde nell’ombra con la scusa del maltempo, Hill è al centro del dramma.

Vincent è preoccupato per Hill e lo esorta a tornare negli Stati Uniti. Anche l’FSB sta cercando Lucas. Dopo l’osceno patto fraterno con Volkov, Lucas Hill torna in albergo a Petersburg, dove ancora cose più terribili attendono Hill.

L’FSB vuole che Hill canalizzi i diamanti falsi su Volkov, usando Katya come chip. Hill decide di salvare Katya e accettare la missione fatale.

Forse alcuni di voi possono discutere sul fatto che Hill lascia che le emozioni abbiano la meglio su di lui. Forse non sarebbe nemmeno dovuto andare in Russia se non poteva sopportare tutto quello.

Ma a questo punto, Hill ha un sentimento evidentemente sgradevole nei confronti di Volkov. Ha anche sviluppato un affetto per Katya, soprattutto dopo l’incidente a casa di Volkov.

Così accetta l’offerta dell’FSB e si lancia con fermezza in un accordo suicida. Mentre inizialmente inganna Volkov e suo fratello, gli danno la caccia e gli sparano.

Questo finale scioccante dimostra anche la banalità della vita da non spia di Hill vissuta come una spia, il che aggiunge un tocco kafkiano alla storia.

Pyotr è vivo o morto? Dove sono i veri diamanti?

Pyotr è il vero giocatore del gioco che ne ha ingannati con successo due: Hill e Samsonov. Pertanto, a quanto pare, Pyotr ce l’ha fatta se non è già fuggito dalla scena per sopravvivere al tempo.

Hill torna da Mirny dopo aver ricevuto una soffiata su Pyotr e trova Andrei morto nella stalla. Forse gli uomini di Samsonov o gli scagnozzi di Volkov lo hanno ucciso appena prima che Hill potesse raggiungere il luogo.

Con la morte di Andrei, il tempo si fa un po’ più cupo e arriviamo all’esito della storia. E la fine funge da premonizione per la morte imminente di Hill, ma Hill non se ne va senza combattere.

Nel frattempo, Pyotr è quello che si arricchisce, e forse tiene i veri diamanti – se c’è un diamante naturale nell’equazione.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

The Silencing – Senza Voce il film d’azione in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Wash Me in the River un film d’azione in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Yattaman la serie anime arriva su Amazon Prime Video

Lascia un commento