Prime Video

Il riepilogo e il finale del film Sicario: ultimo incarico

sicario ultimo incarico film finale the virtuoso

Il riepilogo e il finale spiegato del film “Sicario: ultimo incarico”, un film che mantiene la tensione ma senza un effetto wow da vero thriller.

L’attività di mercenario richiede precisione e dedizione e una totale assenza di emozioni. Il termine affari a sangue freddo richiede che tu non abbia alcun sentimento. Né per i bersagli né per i danni collaterali ad esso associati.

Ma cosa succede se l’assassino sviluppa sentimenti di colpa, simpatia o rimorso? “Sicario: ultimo incarico” esplora che cosa potrebbe provare un sicario scosso dalle sue stesse azioni.

*l’articolo contiene anticipazioni e spoiler*

Sicario ultimo incarico – la trama

Il Virtuoso ( Anson Mount ) è un sicario che lavora per l’ex personale dell’esercito, Il Mentore ( Anthony Hopkins ). Il mentore gli assegna compiti per i quali il virtuoso è pagato profumatamente.

Tutti i rapporti vengono effettuati tramite posta e una telefonata segreta tra il sicario e il mentore. L’intera operazione è tenuta segreta ed eseguita nel modo più professionale.

Al Virtuoso viene inviato un segnalino di carta con il nome del bersaglio insieme alla sua posizione e ora. Il lavoro del virtuoso è quello di soddisfare le richieste del cliente, che è principalmente quello di porre fine all’argomento.

Il mentore consegna una missione di emergenza al Virtuoso dove deve uccidere un amministratore delegato di un’autorità locale che era stato lasciato andare dal giudice.

L’operazione deve essere eseguita in meno di 48 ore e il cliente chiede che la sua morte sembri un incidente. Il Virtuoso impiega principalmente molto tempo per pianificare tali visite, ma in questo caso non gli viene offerto.

In fretta, rovina la missione causando danni collaterali a una donna, che brucia e muore sulla strada insieme al suo obiettivo. Il Virtuoso non è in grado di cancellare la visuale e le urla del bambino sono ancora forti e udibili nelle sue orecchie.

Quando più tardi, il mentore incontra il virtuoso vicino alla tomba di suo padre, una conversazione suggerisce che il mentore fosse un amico di suo padre. Entrambi erano stati nell’esercito ed essere un soldato è un affare di famiglia di Virtuoso.

Quando il virtuoso parla della garanzia, il mentore gli racconta una storia per significare che non c’è spazio per la colpa o il rimorso nell’attività.

La storia e il finale di Sicario: ultimo incarico

Il mentore e il defunto padre del Virtuoso sono i fortunati che non hanno mai sentito quelle grida e il Virtuoso dovrebbe seguire lo stesso percorso. Fondamentalmente, supera ciò che lo disturba e seppelliscilo il prima possibile.

Il mentore assegna un altro lavoro al Virtuoso, ma questa volta il cliente trattiene molte informazioni. Gli viene dato solo un nome, “White Rivers” e il luogo e l’ora dell’obiettivo che sono le 17:00 in una tavola calda nella città morente.

Il Virtuoso raggiunge il luogo ma vi trova diversi possibili bersagli. Non è riuscito a decifrare il significato del nome, “White Rivers” e quindi guarda tutti con sospetto.

La sua lista di sospetti include un uomo, The Loner, Handsome Johnnie, Johnnie’s Girl, The Waitress ( Abbie Cornish ) e lo stesso sceriffo della contea.

Prima che la notte finisca, The Virtuoso deve scoprire la verità su “White Rivers” e tappare rapidamente il bersaglio. Ma questa volta, l’assassino prende molte garanzie e finisce per rovinare la sua missione. Questa missione diventa la sua fine.

Spiegazione del finale di Sicario: ultimo incarico

Dopo la sua prima missione battuta d’arresto, The Virtuoso ha sviluppato un sentimento di rimorso. Non ha risposto alla chiamata del mentore ed era letteralmente incazzato.

In Virtuoso, il mentore ha visto un soldato in decomposizione, un ladro che è diventato morbido. Pertanto, lo mandò dietro a “White Rivers” che in realtà non era nessuno.

L’operazione è stata progettata per finire The Virtuoso. Tutti i possibili bersagli incontrati da Virtuoso al ristorante rustico erano assassini assunti dal mentore per uccidere il Virtuoso.

In loro, il più letale era The Waitress che ha avvertito altri assassini di stare lontano dal suo obiettivo. Lo inserisce come suo. Era la Cameriera su cui il Virtuoso aveva il minimo sospetto.

Dopo aver fatto l’amore con la cameriera, Virtuoso si impossessa del suo passaporto che sporge dalla sua borsa. Qui legge il suo vero nome, Blanca Rios. La virtuosa ricorda di avergli detto che il suo nome era “Dee” quando si sono incontrati per la prima volta alla tavola calda.

Ricorda anche i piccoli dettagli come la macchia di sangue sul suo vestito da cameriera e la lettera mancante “dee” da un’etichetta. Alla fine il Virtuoso e la Cameriera si affrontano dove lei gli racconta come ha ucciso i suoi bersagli e ha reso gli altri sospetti.

Ha ucciso il cuoco della tavola calda e la cameriera per prendere il loro posto. Aspettò che Virtuoso entrasse nella tavola calda all’ora stabilita, che erano le 17:00. Alla fine, gli dice che il mentore voleva che Virtuoso fosse contento e morisse felice. Ecco perché ha fatto l’amore con lui prima di ucciderlo. Questo è il meglio che può fare.

Il finale del film The Virtuoso – Sicario: ultimo incarico

Prima di morire, Virtuoso chiede alla cameriera di controllare il bagagliaio della sua auto. All’interno del bagagliaio ha conservato del cibo per cani per il cane che stava passeggiando per la capanna di legno del Virtuoso.

La cameriera porta quei bagagli alla casa di legno del Virtuoso e punta la pistola contro il cane. Ma non può ucciderlo e si siede sulla sedia pensierosa. Simbolicamente, prende il posto del Virtuoso, sia professionalmente che personalmente.

Questo è ciò che accade per quanto riguarda gli omicidi, un assassino lascia un vuoto riempito da un altro sicario a sangue freddo. I sentimenti esploderanno perché anche l’assassino ha un cuore umano.

Amazon Prime Video

 

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Maschile singolare è in esclusiva su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Sonic il film (2020): una commedia d’azione e d’avventura su Prime Video

Alessio PlayBlog.it

10 giorni senza mamma: la commedia con Fabio De Luigi del 2019 è su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento