In attesa della nuova stagione.. Oltre Stranger Things

Oltre Stranger Things – il dietro alle quinte della seconda stagione!

Hai da poco finito di vedere la seconda stagione? Oppure l’hai già vista ma non vedi l’ora di sapere come sarà la terza stagione (in arrivo il 4 luglio 2019)?

Se la risposta è sì, ad almeno una di queste domande allora ti consigliamo la visione della serie originale Netflix Oltre Stranger Things (Beyond Stranger Things).

La serie è stata aggiunta al catalogo a seguito del grande successo della seconda stagione ed è una serie sulla serie con interventi, commenti e interviste scherzose da parte dello scrittore, produttore, attore e super fan (della serie) Jim Rash.

Lo show ci ricorda i contenuti extra che erano presenti sui dvd dei cofanetti delle serie e dei film. Ma qui Netflix ha confezionato davvero un bel prodotto ed ha creato uno show piacevole, con un set in stile Stranger Things, che parla di Stranger Things, con gli attori di Stranger Things. Un regalo di Netflix ai tanti fans della serie.. e forse anche un modo di mantenere alto l’interesse in attesa della terza stagione..

La serie analizza le vicende principali della seconda di Stranger Things e parla poi dell’ispirazione degli autori nello scrivere la storia, racconta qualche aneddoto sul dietro le quinte e nello show tra una battuta ed un’altra si rispondono a tante domande e curiosità dei fans, o perlomeno quelle più scottanti.

La serie include i creatori di Stranger Things Matt e Ross Duffer, il produttore esecutivo Shawn Levy e il cast – Sean Astin, Linnea Berthelsen, Millie Bobby Brown, Natalia Dyer, Brett Gelman, David Harbour, Randy Havens (l’insegnante!), Charlie Heaton , Joe Keery, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Dacre Montgomery, Paul Reiser, Noah Schnapp, Sadie Sink e Finn Wolfhard, insieme ad altri ospiti speciali!

Oltre Stranger Things è una serie originale Netflix, suddivisa in 7 episodi dalla durata variabile tra i 25 e i 15 minuti per un totale di poco meno di 2 ore e mezza. Gli episodi sono difatti delle interviste di gruppo con i creatori e gli attori della serie. Gli episodi sono solo in lingua inglese, ma sono disponibili i sottotitoli in italiano.

ma perché dovrei guardarmi il commento in inglese alla serie Stranger Things?

Beh, innanzitutto se non l’avete già fatto, può essere un’occasione interessante per rinfrescarvi la memoria sulla seconda stagione, senza rivederla da capo.

Lo show è veloce e molto piacevole grazie agli attori, ma anche, al presentatore Jim Rash e al suo humor e c’è piaciuta l’analisi della serie che ripercorre un po’ tutta la storia fornendo notiziole e dietro alle quinte interessanti. Se ciò non bastasse, lo show analizza anche l’evoluzione dei personaggi e sul perché la storia ha preso una direzione anziché un’altra, soprattutto dal punto di vista degli autori. Questo permette appunto di fare un riepilogo generale dal punto di vista dei creatori.

E poi se siete dei fans della serie non ve lo potete perdere!

E tra il detto e il non detto, magari è possibile carpire qualche anticipazione e intenzione su cosa possiamo attenderci oppure no dalla prossima terza stagione!

Guarda subito su Netflix

AppleAndroidTecnologiaGameNetflix

Seguici su Facebook

1 Comment

  1. Pingback: Tutte le nuove uscite di Netflix a Giugno - PlayBlog.it

Leave A Reply

Navigate