Apple AppStore

La funzione anti-tracking di Safari può essere utilizzata per tracciare gli utenti

La funzione anti-tracking di Safari può essere utilizzata per tracciare gli utenti

Google afferma che la funzione anti-tracking di Safari può essere utilizzata per tracciare gli utenti.

In un po’ di ironia digitale, i meccanismi anti-tracking che Apple inserisce nel suo browser Safari possono essere usati per monitorare gli utenti, quattro ricercatori di Google hanno affermato in un documento.

La funzione anti-tracking di Safari funziona in modo diverso dagli altri anti-tracker del browser.

Crea dinamicamente un elenco di ogni sito Web con cui l’utente interagisce. Safari mantiene tale elenco sul dispositivo dell’utente e modifica di conseguenza le informazioni inviate a ciascun sito Web da Safari.

Altri browser usano un metodo più semplice: mantengono elenchi statici e universali di siti cattivi con i quali i dati degli utenti non devono essere condivisi e li applicano a tutti gli utenti.

Il problema con Safari è che creando profili anti-tracking personalizzati per ciascun utente, il browser consente a terzi di replicare quel profilo di monitoraggio e identificare singoli utenti semplicemente osservando come un utente interagisce con più siti Web.

I ricercatori di Google hanno informato Apple di questi problemi nell’autunno del 2019.

In un post sul blog di dicembre, l’ingegnere Apple John Wilander ha affermato che alcuni dei problemi sono stati risolti con aggiornamenti di Safari su iOS e macOS. Ma i ricercatori di Google ritengono che le correzioni a breve termine fatte da Apple “non affronteranno il problema di fondo”.

“Posso assicurarti che non hanno ancora risolto questi problemi, il che è ciò che ha reso quel post del blog l’anno scorso così strano”.
“Apple non ha rivelato le vulnerabilità o accreditato in modo appropriato i ricercatori”.

ha twittato ieri l’ ingegnere di Google Justin Schuh
Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

App Playblog

Scarica la nostra App

App Store      Google Play

Related posts

Lo scrittore fantasma – Ghostwriter: il reboot della serie del 1992 su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Il meglio di App Store: Le migliori app e giochi del 2019

Mattia PlayBlog.it

Le migliori App Parental Control per iPhone 2020

Mattia PlayBlog.it

Lascia un commento