Disney+

La tanto discussa scena del film Not Okay di Dylan O’Brien con Zoey Deutsch

scena not okay o'brian deutsch

Gli spettatori sono impazziti per la scena nel bagno di “Not Okay” di Dylan O’Brien e Zoey Deutsch; la scena è inclusa nell’ultima commedia nera satirica che ha debuttato in streaming su Disney+.

Il film è una commedia nera satirica in cui Deutch interpreta il ruolo di Danni Sanders mentre O’Brien interpreta il ruolo di Colin.

‘Not Okay’ racconta la storia di Danni (Deutch) che desidera disperatamente raggiungere la fama online, non importa quanto costi. Quindi finge un viaggio a Parigi e diventa una celebrità di Internet dopo che le persone la scambiano per una sopravvissuta a un attacco terroristico.

Dopo tutte le bugie a scapito della fama su Internet, Danni (Deutch) è destinata ad affrontare le conseguenze delle sue azioni. E come parte della sua vita da celebrità online, ha anche una relazione con Colin (O’Brien), che può essere descritto solo come un influencer.

È qui che le cose si scaldano, facendo sì che gli spettatori del film ne hanno parlato nel bene e nel male.

La tanto discussa scena nel film Not Okay

Durante la scena in questione, Colin e Danni si incontrano in bagno a una festa. Le cose passano rapidamente da bollenti a completamente raccapriccianti mentre Colin si impegna in alcune chiacchiere un po’ sporche.

Non c’è bisogno di menzionare che la chimica sullo schermo delle due star è piuttosto intensa, ma il dialogo durante la loro scena sessuale è stata la ciliegina sulla torta.

E su quella scena, gli spettatori hanno avuto un sacco di sensazioni: a qualcuno è piaciuta, altri invece sono rimasti semplicemente disgustati.

Tutto ha portato a una discussione piuttosto animata. A voi è piaciuta questa scena con un dialogo un po’ volgare?

In un’intervista O’Brian ha spiegato di più della scena

Dylan ha spiegato che l’unica volta in cui “si è sentito a disagio durante le riprese” è stato durante la scena del collegamento di Colin e Danni.

Ha detto: “Era la scena del bagno, di sicuro”. Tuttavia, ha specificato che Zoey ha fatto tutto bene: “Ma è stato il più comodo possibile perché io e Zoey abbiamo una base comunicativa davvero buona”.

Discutendo ulteriormente di Colin e se sia una vera rappresentazione di veri influencer e fottuti nella vita reale, Dylan ha detto: “Penso che fosse così morto perché è proprio come tutto ciò che vediamo. Mi sento come se stessi solo scorrendo le notizie e è come, ‘Oh, trappola della sete!’ I fottuti sono ovunque! Devi stare attento.”

Parlando dell’ispirazione dietro Colin, Dylan ha anche detto: “Sono sempre stato colto alla sprovvista da questi, nemmeno dagli influencer, ma da questi ragazzini tatuati bianchi che parlano con blacchenti come se venissero dalla strada, appropriandosi della cultura nera.”

Ha continuato: “L’ho trovato una tendenza così strana, ma ne sono rimasto affascinato. È così che ho visto il personaggio. Volevo sfruttarlo al massimo. Volevo i tatuaggi, i capelli biondi di Bieber e una skin MGK Fortnite . Volevo solo prendere per il c*lo quel tipo di persona.”

 

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Come prepararsi per l’arrivo di Disney Plus in italia

Disney+ acquista i diritti internazionali per “The Hardy Boys”

Leonardo Playblog.it

Marvel 616 su Disney+ esplora la ricca eredità della Marvel

Lascia un commento