Tecnologia

MediaTek lancia il SoC di punta Dimensity 9000+ a 4nm

MediaTek lancia il SoC di punta 4nm Dimensity 9000+

MediaTek ha lanciato ufficialmente il chipset 5G di punta Dimensity 9000+ per dispositivi mobili. Questo nuovo processore per smartphone è basato sulla tecnologia di processo a 4 nm di TSMC e sull’architettura Armv9, fornendo prestazioni solide, sulla carta, con un’esperienza 5G di punta.

Secondo MediaTek, il chip mobile Dimensity 9000+ ha una CPU octa-core con 1 Arm Cortex-X2 super core con frequenza principale fino a 3,2 GHz, 3 Arm Cortex-A710 grandi core e 4 Arm Cortex-A510 efficienza energetica core e GPU a dieci core Arm Mali-G710.

MediaTek Dimensity 9000+ supporta memoria LPDDR5X, cache CPU L3 integrata da 8 MB e cache di sistema da 6 MB. Inoltre, combina il processore AI di quinta generazione dell’azienda APU590 per fornire potenza di calcolo AI ad alta efficienza energetica per migliaia di applicazioni.

Caratteristiche principali di MediaTek Dimensity 9000+

Grazie al processore di immagine HDR-ISP a 18 bit di punta, il Dimensity 9000+ può supportare fotocamere fino a 320 MP e supportare le tre fotocamere degli smartphone per girare video HDR a 18 bit contemporaneamente.

Inoltre, l’ISP ad alte prestazioni ha una velocità di elaborazione fino a 9 miliardi di pixel/secondo, supporta la riduzione del rumore AI per la registrazione di video 4K HDR per le riprese in condizioni di scarsa illuminazione.

Modem 5G di nuova generazione:

Viene fornito con modem 5G, supporta la rete ad alta velocità a banda intera Sub-6GHz 5G, supporta l’aggregazione a tre portanti 3CC (300 MHz), la velocità di downlink massima teorica può raggiungere 7 Gbps e supporta il super uplink R16.

Inoltre, il nuovo chipset integra la tecnologia multi-standard dual-SIM dual-pass per supportare più combinazioni di dual-SIM 5G e 4G. In combinazione con la tecnologia di risparmio energetico MediaTek 5G UltraSave 2.0, il consumo energetico di comunicazione 5G può essere notevolmente ridotto.

Le altre novità:

Dimensity 9000+ supporta la visualizzazione della frequenza di aggiornamento di 144 Hz con risoluzione WQHD+ e la visualizzazione della frequenza di aggiornamento di 180 Hz con risoluzione FHD+, supporta la tecnologia di frequenza di aggiornamento variabile MediaTek Intelligent Display Sync 2.0 e ha un’eccellente efficienza energetica. Inoltre, è supportata anche la proiezione wireless Wi-Fi video 4K60 HDR10+.

Wi-Fi 6E, Beidou III-B1C GNSS e Bluetooth 5.3:

Supporta Wi-Fi di nuova generazione, tecnologia Bluetooth e standard GNSS, fornendo un’esperienza di connessione senza interruzioni per gli utenti di smartphone.

Gli smartphone basati sulla piattaforma mobile 5G di punta Dimensity 9000+ di MediaTek dovrebbero essere disponibili nel terzo trimestre del 2022 .

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Facebook lancia il nuovo design dark mode, disponibile per tutti, ecco come attivarlo

Microsoft testa la modalità protetta Super-Duper per Edge

Leonardo Playblog.it

Twitter sta testando Note, un nuovo formato che va oltre i 280 caratteri

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento