Netflix Netflix Documentari Netflix Film

Memorie di un omicida: i nastri di Nilsen disponibile su Netflix

Memorie di un omicida: i nastri di Nilsen

Memorie di un omicida: Nel 1983 il celebre serial killer britannico Dennis Nilsen ha confessato di aver ucciso 15 giovani uomini vulnerabili nel corso di cinque anni, attirandoli a casa sua e strangolandoli prima di nascondere i loro corpi sotto il pavimento.

La verità sul movente e sulle modalità degli omicidi è stata oggetto di speculazioni in libri e documentari pubblicati nei decenni successivi.

Memorie di un omicida: i nastri di Nilsen trailer netflix

Ora, grazie all’accesso esclusivo a un vasto archivio personale ritrovato nella cella di Nielsen dopo la morte, che include oltre 250 ore di registrazioni inedite su nastro, entreremo nel mondo del serial killer, cresciuto in un tranquillo villaggio di pescatori in Scozia e diventato un assassino a sangue freddo per le strade di Londra.

Il documentario è ambientato sullo sfondo della Gran Bretagna degli anni ’80,
quando giovani uomini in cerca di fortuna arrivavano a Londra nel tentativo di sfuggire
alla disoccupazione di massa, ma si ritrovavano presto indigenti diventando così facili prede.

Con interviste alla polizia, ai giornalisti, ai sopravvissuti e alle famiglie in lutto,
il lungometraggio documentario presenta per la prima volta la voce dell’assassino
e si propone di analizzare come sia riuscito ad agire indisturbato per cinque anni.

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Il libro di Orange is the New Black: la vera storia

Rapinatori: La serie in streaming solo su Netflix

playblog.it

Triple Frontier disponibile su Netflix

Lascia un commento