Netflix News

Mia e il Leone Bianco il film tratto da una storia vera

mia e il leone bianco storia vera

Mia e il Leone Bianco il film tratto da una storia vera: ecco tutto ciò che sappiamo su come è stato girato il film e su cosa si ispira.

Diretto in tre anni da Gilles de Maistre, il film si basa su una sceneggiatura di sua moglie, Prune de Maistre e William Davies. La storia si ispira dalle relazioni bambino / animale di cui de Maistre ha assistito durante le riprese di un documentario.

L’emozionante film sottolinea i legami tra la famiglia, gli amici e, soprattutto, tra gli esseri umani e il mondo ambientale in generale. E lo fa in un modo che probabilmente risuonerà tra i giovani e gli adolescenti, come ha già fatto con successo a livello internazionale.

Perché formiamo legami così speciali con gli animali? I bambini in particolare attirano una speciale vicinanza agli animali domestici e ad altri animali che da qualche parte lungo la strada dimentichiamo da adulti.

Quei legami di fiducia e le relazioni strette sono qualcosa in cui il regista Gilles de Maistre approfondisce nel film Mia e il leone bianco. E lo fa in un modo non convenzionale rispetto ad altri registi di oggi.

Mia e il Leone Bianco ispirato da una storia vera

Daniah De Villiers è il personaggio principale di Mia e il leone bianco accanto alla sua co-star felina.

Quando Mia, all’età di 10 anni, e la sua famiglia si trasferiscono in Sud Africa, Mia desidera ardentemente tornare a Londra: la sua vecchia scuola, i suoi amici, il suo fidanzato amante di Wayne Rooney. Le manca tutto.

Sentendosi più sola che mai, Mia cerca con riluttanza di adattarsi alla sua nuova vita, quando un giorno di Natale nasce un cucciolo di leone bianco.

Conosciuto come un simbolo di speranza e divino, questo piccolo cucciolo di leone bianco, Charlie, diventa l’ancora di salvezza di Mia nella sua nuova casa.

Formano uno stretto legame, ma mentre Mia e Charlie crescono insieme, i genitori di Mia continuano a ricordarle che Charlie è un animale pericoloso. Non è un gatto casalingo ma un leone. E non è è possibile cambiare un animale selvatico.

Quando Mia scopre che la vita di Charlie potrebbe essere in pericolo, parte con il suo leone bianco attraverso la savana alla ricerca di un rifugio dove Charlie sarà protetto e libero.

La vera storia di Mia e il Leone Bianco: un legame reale

Il film avrebbe potuto fare affidamento interamente sulla CGI per catturare le immagini di Charlie. Invece hanno voluto che ci fosse un vero legame tra la giovane attrice, Daniah De Villiers , e il suo leone, interpretato da un vero leone bianco di nome Thor.

Il film Mia e il leone bianco è stato girato nell’arco di tre anni. La produzione è iniziata quando Thor era solo un piccolo cucciolo. Tre anni dopo, si è concluso quando Thor e Daniah stavano raggiungendo l’adolescenza e la giovane età adulta insieme.

Non sono stati utilizzati effetti speciali o CGI per le scene con nessuno degli animali presenti nel film. Questo da a tutto una notevole autenticità.

Quando ha cercato di affrontare una produzione cinematografica così complicata (e potenzialmente pericolosa), Maistre ha cercato l’aiuto di Kevin Richardson, noto più comunemente come “Lion Whisperer”.

Ha aiutato a selezionare Daniah tra centinaia di altri bambini, affermando che per creare un ambiente in cui un attore bambino potesse interagire in sicurezza con un vero leone, avrebbero avuto bisogno letteralmente di crescere insieme.

Quindi è esattamente quello che hanno fatto.

Daniah de Villiers e il Leone Thor

L’ambasciatrice della gioventù della Kevin Richardson Foundation, Daniah de Villiers, è una giovane attrice sudafricana che ha avuto una straordinaria introduzione alla conservazione dei leoni.

A soli 11 anni è stata scelta come protagonista nel film. Thor invece è stato acquistato da un vero e proprio allevamento di leoni in cattività in Sud Africa.

Il leone era stato destinato a entrare nel ciclo dei leoni d’allevamento che finisce inevitabilmente segregato in una gabbia. Thor è uno dei fortunati poiché ora vive i suoi giorni affidandosi alle cure di Kevin e del santuario.

Kevin ha aiutato a scegliere Daniah quando ha riconosciuto la sua naturale sicurezza e amore per gli animali. Per tre anni Daniah, Kevin e Thor hanno lavorato insieme realizzando questo incredibile film.

In un’intervista Daniah ha fornito qualche ulteriore dettaglio sul film Mia e il Leone Bianco.

La vera storia di Mia e il Leone Bianco

Come descriveresti l’impatto che il film ha avuto sulla tua vita?

Daniah: Mi si è aperto un mondo nuovo e sorprendente; Non avrei mai pensato che avrei vissuto una vita selvaggia come questa! Non avrei mai pensato di potermi innamorare dei leoni tanto quanto me.

Com’è stato passare 3 anni a intermittenza con Kevin e i suoi leoni?

Daniah: È stato un onore incredibile avere un insegnante come il Lion Whisperer. Il modo in cui Kevin costruisce le sue relazioni con tutti i suoi leoni è a un livello di fiducia così intimo. È stato così unico vedere come i leoni lo amano e il rispetto e l’amore che ha per loro in cambio.

All’inizio è strano da testimoniare, ma è diventata la mia norma quotidiana. La quantità di amore e di energia che Kevin ha dedicato a tutti i suoi animali è così stimolante, ha acceso la mia passione per aiutarli ancora di più.

Cosa ti ha spinto a fare il lavoro di ambasciatore per i leoni dopo che il film è stato completato?

Daniah: Nel corso degli anni il mio amore per i leoni è cresciuto così tanto. Sapere che Thor sarebbe probabilmente finito in una gabbia o venduto per le sue ossa mi spezza il cuore e so che alla gente importerebbe molto di più, se solo sapessero quello che succede davvero.

Quindi, quando Kevin mi ha chiesto di essere un ambasciatore ho pensato; Voglio usare la mia piattaforma per creare consapevolezza sulla difficile situazione dei leoni!

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

La serie di arti marziali Wu Assassins su Netflix

Equinox su Netflix disponibile la prima stagione della Serie

Alla ricerca del fritto perfetto guarda la prima stagione su Netflix

playblog.it

1 commento

Mia e il Leone Bianco su Netflix una storia coinvolgente ed emozionante - PlayBlog.it 12/05/2022 at 12:23 am

[…] Mia e il Leone Bianco il film tratto da una storia vera […]

Reply

Lascia un commento