Game Nintendo Switch Tecnologia

Nintendo Switch Pro si sfiderà con la PS5 e l’Xbox Series X a Natale 2020?

nintendo swich pro

Nintendo Switch Pro si sfiderà con la PS5 e l’Xbox Series X a Natale 2020, secondo un nuovo rapporto che è stato rilasciato qualche giorno fa.

L’anno è appena iniziato ma per le console di giochi si pensa già alla fine dell’anno. Infatti sono previste tante novità quest’anno: l’arrivo della Playstation 5 e l’XBox Series X. Non solo un nuovo rapporto ha fatto presagire che la sfida potrebbe essere a tre e potrebbe sbarcare sempre a fine anche la Nintendo Switch Pro.

Tra la comunità di gamers c’è un forte desiderio di una console Nintendo Switch Pro. E sembra che questo desiderio verrà presto esaudito. La Nintendo Switch Pro si affiancherà alla Nintendo Switch Lite e dovrebbe essere sostanzialmente una Super Switch.

Nintendo sarebbe pronta a lanciare la nuova console insieme a PS5 e Xbox Series X in tempo per Natale 2020.

Le voci arrivano da Taiwan secondo cui Nintendo sta attualmente lavorando su una nuova console Nintendo Switch Pro più potente che utilizzerà l’architettura Volta di Nvidia per realizzare il suo chip grafico.

“A parte il nuovo interruttore, una batteria di processo migliorata, si dice che Switch Pro sia programmato per il quarto trimestre. La differenza con le voci precedenti è che Nintendo non adotterà una versione aggiuntiva con clock di Tegrax1+.”

“Le fonti dei partner Nintendo affermano che ci sono processori personalizzati attualmente in fase di sviluppo in collaborazione con Nvidia, ma le informazioni da Taiwan dicono che non è ancora pronto per la produzione di massa.”

Questo significa che probabilmente il lancio di questa console potrebbe slittare. Tuttavia, ci sono voci secondo cui la GPU di un processore personalizzato che sta attualmente lavorando insieme verrà aggiornata a Volta in base alle notizie dagli Stati Uniti”.

Come sarà la Nintendo Switch Pro? Indiscrezioni

Ci sono varie indiscrezioni e sembrerebbe che la Switch Pro possa usare una versione con clock della GPU Tegra X1+. Ma sembra anche che Nintendo stia lavorando con Nvidia per creare un nuovo processore personalizzato basato su Volta.

Sfortunatamente per i giocatori che hanno sperato in una console Nintendo Switch 4K, che è stata vociferata in precedenza, la nuova Pro non avrà supporto per il 4K. Quindi si può ipotizzare che la Nintendo Switch Pro esca insieme ad una console 4k o forse addirittura 8k.

Non si può negare, tuttavia, che per i giocatori una Nintendo Switch Pro più potente e ricca di funzionalità contribuirebbe a sostenere l’interesse per l’esclusivo sistema ibrido sulla scia non solo di un lancio di console di nuova generazione ma di due.

Il lancio di una Nintendo Switch Pro per aumentare la competizione con Sony e Microsoft

Il lancio di un Nintendo Switch Pro avrebbe probabilmente anche un effetto benefico sul prezzo delle console Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite originali. Entrambe le console diventerebbero ancora più accessibili ai giocatori.

Con l’arrivo della Nintendo anche Microsoft e Sony si dovranno in qualche modo guardare bene dal prezzo con cui lanceranno la loro console. Dall’altra parte i gamers che desideranno aggiornare le proprie console avranno ciascuno a disposizione un upgrade con lo stesso sistema.

Di questo comunque se ne saprà di più al prossimo evento, ci riferiamo dell’E3 2020. L’E3 2020 è previsto a giugno 2020. Anche se sembra che ci potrebbe essere una presentazione ufficiale nel mese di febbraio 2020.

Al momento tuttavia la società sembra aver escluso la possibilità che avvenga un rilascio della NIntendo Switch Pro entro la fine dell’anno. Non ci resta che stare a vedere cosa proporrà Nintendo in quell’occasione.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

Amazon chiude Spark il social network dello shopping

Leonardo Playblog.it

La soluzione temporanea di OnePlus per il problema del tocco fantasma

Roberta PlayBlog.it

L’iPhone 2020 sta già oscurando l’iPhone 11

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento