Tecnologia

Ora WhatsApp nasconde il tuo stato di “ultimo accesso” agli sconosciuti

Ora WhatsApp nasconde il tuo stato di "ultimo accesso" agli sconosciuti

Come sapranno gli utenti regolari di WhatsApp, lo stato “Ultimo accesso” di un contatto si trova in cima al thread della conversazione, informandoti quando quel contatto ha aperto l’app per l’ultima volta ed è stato attivo sulla piattaforma.

Gli utenti WhatsApp possono disabilitare il loro stato “Ultimo accesso” in modo che gli altri contatti non possano vedere quando sono stati online l’ultima volta, ma le opzioni dell’impostazione sono attualmente limitate a “Tutti”, “I miei contatti” e “Nessuno”.

Si dice che l’ultimo cambiamento dietro le quinte sia una funzione di privacy e sicurezza
per impedire alle persone che non conosci e con cui non hai comunicato di vedere
il tuo stato “Ultimo accesso” e la presenza online nell’app.

WhatsApp - Logos, brands and logotypes

Secondo una risposta del supporto di WhatsApp, le persone e le aziende che un utente conosce
o a cui ha inviato messaggi in precedenza non sono interessate dal cambiamento.

Per migliorare la privacy e la sicurezza dei nostri utenti, stiamo rendendo più difficile per le persone
che non conosci e con cui non hai chattato vedere la tua ultima presenza online su WhatsApp.

Questo non cambierà nulla tra te e i tuoi amici e familiari che conosci o a cui hai inviato messaggi in precedenza.

Come osserva WABetaInfo, se un utente non può visualizzare l'”Ultimo accesso” di tutti i contatti con cui ha già chattato, è perché ha disattivato la visibilità del suo stato “Ultimo accesso” o l’ha modificato su un contatto -by-contact, una funzionalità attualmente disponibile per alcuni utenti su WhatsApp beta che deve ancora essere implementata molto presto a livello globale.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Elon Musk, maggiore azionista di Twitter, chiede se gli utenti desiderano un pulsante di modifica

Leonardo Playblog.it

Google Keep Notes in modalità oscura

Amazon crea un’unità anticrimine contro la contraffazione

Lascia un commento