Game PlayStation Xbox

PlayStation Studios pubblicherà il suo primo gioco per Xbox

playstation studios xbox the show 21

PlayStation Studios sembra pronta a pubblicare il suo primo gioco per Xbox nel corso del 2021, e potrebbe arriva prima di quanto si pensi.

Infatti PlayStation dovrebbe portare la sua lunga serie di baseball MLB The Show sulle piattaforme Xbox quest’anno. Oltre che ovviamente anche alla sua piattaforma Playstation.

La notizia è trapelata perché è stata rilasciata un’immagine della scatola che mostra The Show 21 per Xbox One. Sulla box è comparso anche il logo PlayStation Studios insieme al marchio rivale Microsoft.

Precedentemente era stato annunciato che per la prima volta nel dicembre 2021 il franchise esclusiva PlayStation sarebbe arrivato per la prima volta su “piattaforme console aggiuntive”. Si trattava di un’estensione pluriennale dell’accordo di licenza per videogiochi di Sony.

PlayStation Studios pubblicherà il suo primo gioco per Xbox: MLB The Show

Una dichiarazione congiunta della Major League Baseball e di Sony Interactive Entertainment ha affermato che il rilascio multipiattaforma avverrà “già nel 2021”. Sebbene non siano state menzionate piattaforme specifiche, sia Nintendo che Xbox hanno ritwittato la notizia.

Mentre Sony ha recentemente esplorato la pubblicazione di giochi su piattaforme non PlayStation, rilasciando diversi port per PC su Epic Games Store, The Show rappresenterebbe la prima versione di PlayStation Studios per console rivali.

Il marchio PlayStation Studios è stato svelato la scorsa estate e sarà utilizzato su tutti i giochi sviluppati e gestiti da Sony.

Quanto costerà e quando arriva il gioco MLB The Show 21?

Sony ha ufficialmente rivelato MLB The Show 21. L’edizione standard è prevista per il 20 aprile 2021, al prezzo di $ 59,99 USD / $ 79,99 CAD / £ 59,99 GBP / € 69,99 EUR per PS4 e Xbox One, e $ 69.99 USD / $ 89.99 CAD / £ 69.99 GBP / € 79,99 per la PS5 e serie Xbox X / S .

Playstation Studios e Microsoft: PS vs Xbox la strategia

In confronto, negli ultimi anni Microsoft ha mostrato molta più disponibilità a rilasciare i suoi titoli su altre piattaforme console. Fino ad oggi, ha pubblicato Minecraft su più formati, rilasciato Cuphead e Ori per Nintendo switch , e mettere Banjo-Kazooie in Smash Bros .

Entro la fine dell’anno l’azienda Xbox pubblicherà Psychonauts 2 per piattaforme PlayStation. Mentre i titoli Bethesda Ghostwire Tokyo e Deathloop rimarranno in esclusiva per PS5 dopo che la società ha accettato di essere acquisita da Microsoft.

Tuttavia, ci sono alcuni segnali che Sony potrebbe perseguire più attivamente una strategia multipiattaforma in futuro. In un rapporto aziendale pubblicato la scorsa estate, Sony ha affermato che avrebbe esplorato la possibilità di portare più esclusive PlayStation su PC, dopo il rilascio di Horizon Zero Dawn sulla piattaforma.

Oltre a Horizon, anche le ex esclusive per PlayStation 4 Death Stranding e Detroit: Become Human sono state rilasciate per PC la scorsa estate, dopo la scadenza dei loro accordi di esclusiva.

Mark Healey, un co-fondatore dello studio di proprietà Sony Media Molecule, ha dichiarato l’anno scorso a VGC che una versione PC di Dreams non era in fase di sviluppo, ma che sarebbe stato “fantastico” rilasciarne una in futuro.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

Data di uscita per Pillars of Eternity II: Deadfire

L’Xbox del futuro: Microsoft annuncia il progetto Scarlett

Close to the Sun: il nuovo gioco horror per PC

Lascia un commento