Netflix Serie TV

Riverdale stagione 4 arriva in streaming su Netflix

riverdale stagione 4 netflix streaming

La stagione 4 di Riverdale arriva finalmente in streaming con i nuovi episodi su Netflix, dopo circa un anno dall’aggiunta in catalogo degli episodi della stagione 3.

Riverdale è una serie televisiva americana per adolescenti basata sui personaggi di Archie Comics. La serie è stata adattata per The CW e poi viene distribuita su varie piattaforme di streaming.

Archie e la gang della quarta stagione di Riverdale sono all’ultimo anno di liceo. Il gruppo si divide tra partite di football, River Vixens, feste. Ma poi vediamo arrivare anche un nuovo preside.

L’ultimo anno del liceo è in parte un ciclo che si chiude, con la tensione per gli esami da una parte e le tanto temute richieste di ammissione all’università. Ma l’ultimo anno di liceo vuol dire anche momenti agrodolci come il primo e ultimo giorno di scuola superiore.

Riverdale stagione 4 arriva disponibile in streaming su Netflix

La quarta stagione si compone di 19 episodi. I nuovi episodi sono tutti disponibili fin dal 1 marzo 2021. La stagione è disponibile anche su altre piattaforme di streaming.

In Italia la serie debutta in streaming in anteprima su Infinity Tv. La quarta stagione è arriva in streaming anche su Amazon Prime Video all’inizio di febbraio e ora arriverà anche su Netflix.

Guarda il trailer della quarta stagione di Riverdale in streaming ita su Netflix

Nel primo episodio della quarta stagione, mentre la cittadina di Riverdale si prepara per la sua imminente parata per il Giorno dell’Indipendenza, Archie riceve una telefonata che cambierà per sempre il resto della sua vita…

Cosa ci dobbiamo attendere dalla stagione 4 di Riverdale ora su Netflix?

La showrunner di Riverdale Roberta Aguirre-Sacasa ha rivelato che la quarta stagione affronterà la morte di Luke Perry, che ha interpretato Fred Andrews nello show.

Ha detto: “Abbiamo pensato che invece provare a spremere qualcosa nella terza stagione, avremmo lasciato che la stagione finisse. Poi avremmo reso giustizia e onorato sia Luke che Fred all’inizio della quarta stagione.”

Sacasa ha accennato che avrebbe coinvolto Molly Ringwald come madre di Archie per un po’ nella storia.

Le tre stagioni precedenti di Riverdale hanno ruotato tutte intorno a dei misteri. Nella prima ricordiamo che c’è stata la morte di Jason Blossom (interpretato da Trevor Stines). Poi il mistero ha riguardato l’identità di Black Hood nella seconda stagione. E infine nella terza il mistero del Gargoyle King.

E la quarta stagione non sarà da meno, infatti ci sarà un nuovo mistero. Tutto ruoterà attorno alle continue ricadute del culto noto come The Farm.

Il cast di Riverdale stagione 4 – in streaming su Netflix

La serie presenta un cast corale basato sui personaggi di Archie Comics, con KJ Apa nel ruolo di Archie Andrews, Lili Reinhart nei panni di Betty Cooper, Camila Mendes nei panni di Veronica Lodge e Cole Sprouse nei panni di Jughead Jones, il narratore della serie.

Il cast comprende anche Madelaine Petsch nei panni di Cheryl Blossom, Ashleigh Murray nei panni di Josie McCoy, Casey Cott nei panni di Kevin Keller, Charles Melton nei panni di Reggie Mantle e Vanessa Morgan nei panni di Toni Topaz.

Altri personaggi della serie includono i genitori dei personaggi principali: Luke Perry come Fred Andrews, Mädchen Amick come Alice Cooper, Marisol Nichols e Mark Consuelos come Hermione e Hiram Lodge e Skeet Ulrich come FP Jones.

Guarda la serie in streaming su Netflix

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

Narcos: Messico – un Originale Netflix

Fantasmi in città su Netflix l’avventura che ti porterà in giro per Los Angeles

playblog.it

P.S. Ti amo ancora, il sequel di Tutte le volte che ho scritto ti amo arriva per San Valentino

Lascia un commento