Tecnologia

Toshiba raddoppia la produzione di semiconduttori con un nuovo impianto

Toshiba raddoppia la produzione di semiconduttori con un nuovo impianto

Toshiba ha annunciato oggi che costruirà un nuovo impianto di fabbricazione di wafer da 300 millimetri per semiconduttori e che raddoppierà la produzione di chip nell’anno fiscale 2024.

La costruzione della nuova struttura, che sarà situata nella prefettura di Ishikawa, avverrà in due fasi. Inizierà nella primavera del 2023 e dovrebbe essere completato entro la primavera dell’anno successivo, ha affermato la società. Una volta avviata la produzione, Toshiba ritiene che la sua capacità di produzione di semiconduttori diventerà 2,5 volte quella dell’anno 2021.

La società ha aggiunto che il nuovo stabilimento sarà caratterizzato da una struttura “assorbente i terremoti”, doppie linee di alimentazione, intelligenza artificiale e sistemi di trasporto automatizzati dei wafer.

La mossa di Toshiba arriva tra i produttori di automobili e apparecchiature elettroniche che continuano a lottare con la carenza globale di semiconduttori.

Precedenti ricerche di AlixPartners hanno indicato che la carenza costerà all’industria automobilistica 210 miliardi di dollari di mancati guadagni.

Toshiba afferma che fino ad oggi è riuscita a soddisfare la crescente domanda di chip aumentando la capacità di produzione su linee da 200 millimetri e accelerando l’inizio della produzione su linee di produzione da 300 millimetri dalla prima metà dell’anno fiscale 2023 alla seconda metà dell’anno fiscale 2022.

“In futuro, Toshiba amplierà la sua attività di semiconduttori e aumenterà la competitività attraverso investimenti tempestivi e ricerca e sviluppo che le consentiranno di rispondere alla domanda in rapida crescita e di contribuire a una società a basso consumo energetico e alla neutralità del carbonio”,
ha affermato la società.

A novembre, la società giapponese si è divisa in tre società autonome
– Infrastructure Service Co, Device Co e Toshiba –
nella speranza che contribuisse a fornire una crescita sostenibile
dei profitti e a migliorare il valore e la fiducia degli azionisti.

La separazione è stata approvata all’unanimità dal consiglio di amministrazione
di Toshiba e fa parte di un piano che è stato escogitato da una
raccomandazione formulata dal comitato di revisione strategica del consiglio.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

WhatsApp: Ora puoi inviare adesivi ai tuoi amici

Amazon si fa battere da Microsoft nel cloud del pentagono

Crypto.com sospende i prelievi dopo il furto nei portafogli di diversi utenti

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento