Netflix News

“Tutta la luce che non vediamo” serie Netflix: cosa sappiamo finora

"Tutta la luce che non vediamo" serie Netflix: cosa sappiamo finora

Il duo produrrà una nuova serie limitata sulla Seconda Guerra Mondiale intitolata Tutta la luce che non vediamo, basata sull’omonimo romanzo di Anthony Doerr.

Essendo una piattaforma per produttori altamente qualificati e di talento, Netflix vedrà una squadra da sogno tra il produttore di Stranger Things Shawn Levy e il creatore di Peaky Blinders Steven Knight.

Knight ha assunto i compiti di sceneggiatura per la serie limitata, mentre Levy dirigerà tutti e quattro gli episodi.

All’inizio del 2021, è uscito Free Guy , acclamato dalla critica, con Ryan Reynolds, diretto anche da Levy.

Il progetto è in sviluppo per 21 Laps Entertainment di Levy da un paio d’anni ed è stato annunciato per la prima volta nel 2019.

Con tutti gli ostacoli superati, il progetto è di nuovo andato e con una squadra così stellare, forse sulla buona strada per essere un contendente agli Emmy.

Ecco tutto il resto che sappiamo su Tutta la luce che non vediamo di Netflix :

Qual è la trama di Tutta la luce che non vediamo?

Come accennato in precedenza, Tutta la luce che non vediamo di Netflix è un adattamento dell’omonimo romanzo vincitore del Pulitzer 2014 di Anthony Doerr e bestseller.

Ecco la sinossi del libro per Tutta la luce che non vediamo:

Marie-Laure vive a Parigi vicino al Museo di Storia Naturale, dove lavora suo padre.

Quando lei ha dodici anni, i nazisti occupano Parigi e padre e figlia fuggono nella cittadella fortificata di Saint-Malo, dove il prozio solitario di Marie-Laure vive in un’alta casa in riva al mare.

Con loro portano quello che potrebbe essere il gioiello più prezioso e pericoloso del museo.

In una città mineraria in Germania, Werner Pfennig, un orfano, cresce con sua sorella minore, incantato da una rozza radio che trovano che porta loro notizie e storie da luoghi che non hanno mai visto o immaginato.

Werner diventa un esperto nel costruire e riparare questi nuovi strumenti cruciali e viene arruolato per usare il suo talento per scovare la resistenza.

Intrecciando abilmente le vite di Marie-Laure e Werner, Doerr illumina i modi in cui, contro ogni previsione, le persone cercano di essere buone l’una con l’altra.

Chi viene lanciato in Tutta la luce che non vediamo?

Attualmente sono in corso i casting per la serie limitata con attrici non vedenti o ipovedenti particolarmente incoraggiate a candidarsi per il ruolo di Marie-Laure.

Qual è lo stato di produzione di Tutta la luce che non vediamo?

A partire da ottobre 2021, la serie limitata di Netflix Tutta la luce che non vediamo è in fase di scrittura.

Le riprese dovrebbero iniziare in Europa nel primo trimestre del 2022 secondo il numero 1265 di Production Weekly .

Quanti episodi ci saranno?
È confermato che la serie di Netflix consiste in soli quattro episodi di un’ora.

Qual è la data di uscita su Netflix?
Netflix non ha fissato una data di uscita per la serie Tutta la luce che non vediamo, ma sarebbe sicuro di dire nel 2023.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Ryan Reynolds spiega lo scioccante momento con le Spice Girls in “6 Underground”

Netflix domina i Golden Globe grazie alla serie The Crown

Leonardo Playblog.it

Malcolm & Marie un film indipendente girato in 35 mm arriva su Netflix

Lascia un commento