Tecnologia

Twitter citato in giudizio per il mancato pagamento di oltre 136.000 dollari di affitto nel suo ufficio di San Francisco

Twitter citato in giudizio per il mancato pagamento di oltre $ 136.000 di affitto nel suo ufficio di San Francisco

Twitter è stato citato in giudizio per il mancato pagamento di 136.260 dollari di affitto nel suo ufficio di San Francisco, secondo i documenti del tribunale depositati giovedì presso il tribunale statale di San Francisco.

Il proprietario dell’edificio, Columbia Reit – 650 California LLC, ha avvertito il colosso dei social media che sarebbe stato inadempiente se il pagamento non fosse stato ricevuto entro il 21 dicembre. Twitter attualmente occupa il 30° piano dell’Hartford Building, un grattacielo situato ai margini del distretto finanziario di San Francisco.

Twitter ha firmato un contratto di locazione di sette anni per lo spazio ufficio nel 2017.

Da quando ha acquisito Twitter per 44 miliardi di dollari a ottobre, il suo nuovo proprietario, Elon Musk, ha adottato misure drastiche per tagliare i costi dell’azienda.

Twitter non ha risposto a una richiesta di commento da parte di CBS News.

La piattaforma presumibilmente non ha pagato l’affitto di nessuno dei suoi uffici globali da settimane, incluso il quartier generale di San Francisco nel Civic Center della città, secondo quanto riportato dal New York Times.

La società è stata anche citata in giudizio da Private Jet Services Group, LLC, che sostiene che Twitter si sia rifiutata di pagare due voli charter in ottobre, del valore di $ 197.725. La causa è stata depositata presso il tribunale distrettuale del New Hampshire il mese scorso.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Cashback 2020/2021: facciamo chiarezza

Fargo, in prima visione la Quarta Stagione

playblog.it

Microsoft corregge il bug cross-tenant in Azure PostgreSQL

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento