Apple

Riepilogo della prima stagione di For All Mankind

for all mankind riepilogo prima stagione apple tv plus

Il riepilogo della prima stagione di For All Mankind di Apple Tv+: tutto ciò che devi sapere per essere pronto alla stagione 2.

La corsa allo spazio non è ancora finita. Se vuoi recuperare la prima stagione di For All Mankind prima che la stagione 2 sia presentata puoi guardare il video che ha messo a disposizione Apple.

For All Mankind è stato creato dal vincitore dell’Emmy Award Ronald D. Moore (Outlander, Battlestar Galactica), Matt Wolpert e Ben Nedivi.

Raccontato attraverso le vite degli astronauti, degli ingegneri e delle loro famiglie della NASA, For All Mankind presenta un mondo ambizioso in cui la NASA e il programma spaziale sono rimasti una priorità e un punto focale delle nostre speranze e dei nostri sogni.

For All Mankind è interpretato da Joel Kinnaman, Michael Dorman, Wrenn Schmidt, Shantel VanSanten, Sarah Jones e Jodi Balfour. Ronald D. Moore, Maril Davis, Matt Wolpert, Ben Nedivi sono i produttori esecutivi.

La prima stagione di For All Mankind in streaming su Apple Tv+

Per coloro che potrebbero aver perso l’esclusiva di Apple TV, questo è un ottimo modo per vedere se sei interessato a entrare in un po’ di fantascienza. For All Mankind è una storia alternativa che vede la corsa allo spazio guidata dall’URSS e non dagli Stati Uniti.

L’URSS fa atterrare il primo uomo in assoluto sulla luna e seguiamo diversi astronauti statunitensi e le loro famiglie mentre affrontano il rischio crescente che lo spazio esterno diventi l’ultimo campo di battaglia della Guerra Fredda.

Infatti, il cosmonauta sovietico Alexei Leonov diventa il primo uomo sulla Luna nel giugno 1969, provocando una corsa alla NASA per uno sbarco sulla Luna americano. Il comandante dell’Apollo 10 Baldwin dice a un giornalista che avrebbero potuto atterrare con successo sulla Luna, il che avrebbe permesso loro di battere i sovietici.

Baldwin viene riassegnato dal servizio di volo dopo che i suoi commenti sono diventati pubblici. L’incidente dell’Apollo 11 atterra sulla Luna e perde il contatto con la NASA, ma Armstrong e Aldrin sopravvivono all’incidente e ristabiliscono il contatto.

Apple Tv+ pubblica un video di riepilogo della prima stagione di For All Mankind

Sul canale Youtube è disponibile un video breve che riepiloga cosa abbiamo visto durante la prima stagione di Apple Tv+.

Guarda il video Season 1 Catch Up su Youtube

In vista della seconda stagione, Apple ha lanciato questa piccola bobina sfrigolante di alcuni dei migliori pezzi dello spettacolo insieme. Se hai dimenticato quanto fosse alta la posta in gioco alla fine della prima stagione, questo trailer ci offre un solido promemoria.

Cosa avviene nella prima stagione di For All Mankind?

L’equipaggio dell’Apollo 11 torna con successo dalla Luna. Il direttore Wernher von Braun si oppone alla direttiva del presidente Nixon di costruire una base militare sulla Luna.

A Baldwin viene offerta la possibilità di tornare allo stato di volo se incolpa von Braun per non aver permesso all’Apollo 10 di atterrare. Baldwin difende pubblicamente von Braun, ma gli uomini di Nixon usano il passato coinvolgimento di von Braun con il regime nazista per rimuoverlo come vice amministratore associato per la pianificazione.

Deke Slayton ripristina Baldwin come comandante dell’Apollo 15. Durante la missione Apollo 12, l’Unione Sovietica sbarca Anastasia Belikova, la prima donna sulla Luna. Ed è così che Deke Slayton deve reclutare astronaute donne.

Nel frattempo le sonde della NASA trovano l’acqua sulla luna, evidenziando un punto in cui collocare la base lunare americana. Patty Doyle viene uccisa dopo aver fatto schiantare il suo modulo durante le simulazioni LM.

Il riepilogo della prima stagione di For All Mankind

Con il lancio di Apollo 15, l’equipaggio corre un rischio significativo, cambiando il sito di atterraggio per atterrare vicino al cratere di Shackleton, un luogo promettente per trovare l’acqua che sarebbe essenziale per qualsiasi sforzo di colonizzazione lunare.

Due anni dopo, il 12 ottobre 1973, Jamestown sbarcherà per creare la prima base lunare della NASA. La corsa contro il tempo i nquesta competizione con i russi continua.

Nell’ultimo episodio della prima stagione, l’ S-IVB dell’Apollo 24 brucia fino a esaurirsi mandando la navicella fuori rotta. La NASA continua a tentare di riprendere il contatto con l’Apollo 24.

Ellen e Deke eseguono un’ustione usando il motore del modulo di servizio per correggere la loro rotta, ma le loro scorte di carburante sono esaurite prima che la correzione della rotta sia completa.

Ed lancia il modulo di accesso alla superficie lunare(LSAM) con l’aiuto del cosmonauta per eseguire un salvataggio dell’Apollo 24 e catturare il veicolo spaziale nell’orbita lunare. Sfortunatamente, la navicella sta rotolando, rendendo quasi impossibile l’attracco per Ed.

Invece di attraccare, Ellen suggerisce a Ed di lanciare la capsula del carburante all’Apollo 24. All’inizio Ellen la manca, ma poi si lancia verso di essa, catturandola. Deke muore per emorragia interna mentre la missione di salvataggio è completata.

Dopo i titoli ci ritroviamo nel 1983 Ed e Karen discutono di una copertura in diretta dall’Oceano Pacifico meridionale che mostra un lancio in mare di un razzo estremamente grande simile al Sea Dragon che trasporta un carico utile di plutonio per l’espansione della colonia di Jamestown.

Come continuerà la storia? La nuova stagione sarà disponibile in anteprima il 19 febbraio sull’app Apple TV con un abbonamento Apple TV +.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

Apple ordina la produzione di chip da 4 nm per i Mac di nuova generazione

playblog.it

Apple sta testando il sensore di impronte sotto lo schermo per iPhone 13 e la variante pieghevole

Ancora rumors su MacBook Pro e un MacBook Air che saranno i primi dotati di Apple Silicon

Lascia un commento